20 Giugno 2023

Lotta all’abusivismo, commerciante sanzionato per 11esima volta

Lotta all’abusivismo, commerciante sanzionato per 11esima volta

Stretta della Polizia Locale contro l’abusivismo: pioggia di multe per chi non è in regola.

Asec Trade S.r.l.

Nei primi due giorni della settimana, in esecuzione dei primi indirizzi impartiti dal neoassessore Alessandro Porto, la Polizia Locale ha intensificato la propria attività operativa, effettuando diverse operazioni di servizio in materia di polizia commerciale. Una decina di sanzioni hanno riguardato altrettanti operatori commerciali per violazione delle norme di legge o regolamentari. Tra questi, in piazza Abramo Lincoln, è stato sanzionato per l’undicesima volta nell’anno solare un venditore ambulante che pur essendo in possesso di licenza itinerante, aveva ancora una volta trasformato l’attività commerciale in sede fissa. In via Giordano Bruno è stata condotta una capillare attività di controllo degli esercizi di vicinato ivi operanti che ha portato alla redazione di 3 verbali di violazione per occupazione abusiva di suolo pubblico. Le pattuglie hanno successivamente controllato gli esercizi commerciali di via Giuseppe Verdi e in via Oberdan, elevando altri 3 verbali, per occupazione abusiva di suolo pubblico e 1 verbale per vendita di merce non compresa nell’autorizzazione amministrativa. Nella circonvallazione, in viale Ulisse,  è stato verbalizzato un venditore abusivo di ortofrutta, sprovvisto di ogni autorizzazione alla vendita e all’occupazione di suolo pubblico, con 3 verbali, dell’importo complessivo pari a 3.400,00 euro e il sequestro amministrativo della merce che è stata ritenuta idonea al consumo umano e, per questo, devoluta in beneficenza. Infine, in piazza Stesicoro, è stato sanzionato un venditore di spremute d’arancia che aveva trasformato la propria attività da itinerante a sede fissa esercitando l’attività commerciale a una distanza inferiore a 500 metri dai mercati storici.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione