05 Giugno 2023

“In Rete, costruiamo territori sostenibili”: 25 anni di Banco Alimentare in Sicilia

“In Rete, costruiamo territori sostenibili”: 25 anni di Banco Alimentare in Sicilia

Giovedì 8 giugno 2023, ore 10, Aula Magna Palazzo Centrale dell’Università di Catania.

Asec Trade S.r.l.

“In Rete, costruiamo territori sostenibili, 25 annidi Banco Alimentare in Sicilia: l’impegno, i traguardi e le sfide per rendere sostenibili e inclusivi i territori”.

1° GIUGNO 2023 |Luglio 1998 – Luglio 2023. Sono passati 25 anni dal giorno in cui il Banco Alimentare della Sicilia ha aperto le porte della solidarietà aggregando filosofie concrete di aiuto e territori in un percorso di impegno costante che ha, come fine ultimo, la restituzione della dignità a chi è in difficoltà. Un quarto di secolo che intendiamo festeggiare con una staffetta di appuntamenti che metteranno l’accento su attività di aggregazione e comunità.

Il primo si terrà giovedì 8 giugno con un incontro che inizierà alle ore 10 nell’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Università di Catania, promosso in collaborazione con l’Ateneo, dal titolo “In Rete, costruiamo territori sostenibili – 25 anni di Banco Alimentare in Sicilia: l’impegno, i traguardi e le sfide per rendere sostenibili e inclusivi i territori”.

Un vero e proprio tavolo di lavoro in cui il Banco Alimentare della Sicilia dimostrerà che è possibile ridisegnare la capacità delle organizzazioni non profit di essere non più “terzi”, ma determinanti per lo sviluppo sostenibile del territorio.

Quattro i focus attraverso i quali Giuliana Malaguti, responsabile comunicazione della Fondazione Banco Alimentare e moderatrice dell’evento, guiderà i relatori: Lotta allo spreco, Economie circolari in movimento, Responsabilità sociale d’impresa e Territorialità.

A offrire contributi ed esperienza saranno: l’on. Maria Chiara Gadda, vicepresidente commissione agricoltura della Camera e prima firmataria della Legge 166/2016 “Antispreco”; Dario Cartabellotta, dirigente generale Dipartimento Agricoltura Regione Siciliana; Daniela Scuderi, ispettore capo Polizia Provinciale di Catania e referente del progetto Cuore Generoso; Donatella Privitera, docente Università di Catania ed esperta di geografia del territorio; Mirko Viola, vicepresidente Banco Alimentare della Siciliana; Gennaro Gigante, direttore Banca d’Italia Filiale di Catania;Giovanni Arena, amministratore delegato Fratelli Arena; Bruno Piccoli, area manager Sicilia Randstad Italia;Roberto Cellini, direttore Dipartimento di Economia e Impresa dell’università di Catania; Stefano Principato, presidente Croce Rossa Italiana, comitato di Catania; Silvestro Di Napoli, presidente associazione Bartimeo.

L’evento si aprirà con i saluti di S.E. l’Arcivescovo di Catania, Mons Luigi Renna; Francesco Priolo, Magnifico Rettore dell’Università di Catania; Pierangelo Angelini, vicepresidente Fondazione Banco Alimentare, Enrico Trantino, neoeletto sindaco di Catania e Pietro Maugeri, presidente del Banco Alimentare della Sicilia.

L’evento gode del patrocinio della Regione Siciliana e del Comune di Catania. I lavori si concluderanno alle ore 12.30

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione