24 Maggio 2023

Il presidente del MAAS Zappia riconfermato vicepresidente nazionale di Italmercati

Il presidente del MAAS Zappia riconfermato vicepresidente nazionale di Italmercati

Il Presidente del MAAS- Mercati Agro-Alimentari Sicilia, Dott. Emanuele Zappia, è stato rieletto vicepresidente nazionale di Italmercati, la rete nazionale dei mercati all’ingrosso, una realtà essenziale per la filiera agroalimentare in grado di attivare un giro d’affari diretto di 10,2 miliardi di euro nel 2022.

Asec Trade S.r.l.

“In questi anni – dichiara Emanuele Zappia – all’interno del CDA di Italmercati in piena sinergia con il Presidente e con gli altri componenti, abbiamo raggiunto diversi obbiettivi tra questi i fondi ottenuti con il PNRR grazie al quale il MAAS è riuscito a fare finanziare 7 progetti per circa 9,5 mln di euro che permetteranno di segnare una svolta epocale per l’ammodernamento ed il rilancio della nostra struttura.“

La rete dei Mercati agroalimentari è una realtà in continua espansione ed inoltre Italmercati è diventata sempre più una voce autorevole per gli operatori del settore attraverso la partecipazione ai più autorevoli tavoli di lavoro nazionali e internazionali.

 “Il ruolo dei mercati all’ingrosso è centrale all’interno della filiera – continua Zappia – ed oggi più che mai la filiera agroalimentare è in continuo divenire, cambiamenti che coinvolgono tutti gli operatori del settore.  Il riposizionamento dei mercati per lo sviluppo della nostra economia rende necessario che si avviino politiche mirate anche per una migliore commercializzazione dei nostri prodotti e per una maggiore competitività. Dobbiamo intraprendere una strada che vada verso una prospettiva futura e che passi anche da una rimodulazione degli orari. Oggi più che mai non vi sono lavoratori specializzati nei lavori notturni, inoltre, nella nostra attività vi è un problema generazionale, perché proprio per la complessità del nostro lavoro, che si svolge soprattutto di notte sette giorni su sette, è difficile che i figli seguano le orme dei padri. Bisogna cambiare rotta e guardare ad una prospettiva che vada al passo con i tempi. Sono convinto che la strada che stiamo percorrendo come Italmercati sia quella giusta. Gli obiettivi e i cambiamenti che ci prefiggeremmo, come MAAS e come Italmercati, terranno senz’altro conto delle esigenze degli operatori e dei consumatori e soprattutto guarderanno all’autonomia territoriale, perché ogni territorio ha le sue origini, le sue usanze e i suoi mercati. Noi come MAAS vogliamo portare avanti una politica di sviluppo in piena sinergia con gli operatori, con la Regione Sicilia e con tutte quelle realtà territoriali che orbitano nel settore”.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione