13 Maggio 2023

Un avvocato in cucina: dolce alla crema di nonna Elvira

Un avvocato in cucina: dolce alla crema di nonna Elvira

La ricetta di Elvira, un’avvocato con la passione per la cucina, oggi un dolce alla crema. La ricetta è di nonna Elvira!

Le origini del piatto

Dolce siciliano  semplicissimo le cui origini sono antichissime! Veniva spesso preparato dalla mia nonna..stavolta, però, da quella paterna, nonna Elvira!!!..ed ognivolta che la mamma o la nonna preparavano questo dolce ricordo me bambina mangiare la crema rimasta nella pentola/tegame con un mestolo di legno.Stesso rituale avveniva quando si preparava la besciamella!

Asec Trade S.r.l.

 Ingredienti: 100 g di amido di mais, 200 g di zucchero, 4 tuorli, 1 litro di latte parzialmente scremato/intero, buccia di limone, Pavesini e cannella

PREPARAZIONE DELLA CREMA

Montare i 4 tuorli con lo zucchero direttamente su un tegame fondo,  aggiungere l’amido, il latte e la scorza di limone.
Mescolare il tutto con un mestolo di legno senza far formare grumi e far cuocere a fuoco moderato fino a quando la crema non si addenserà, continuando a mescolare.
In una pirofila mettere poi uno strato di crema, i pavesini sopra come se dovessimo preparare del tiramisù, altra crema al limone, della cannella in polvere e continuare così fino a formare circa 3-4 strati.
Ultimare con la crema e la cannella e decorare a piacere.
Fare raffreddare e poi mettere in frigo almeno per 1 ora prima di servirla.

Chi è Elvira Sciacca

“Sono una donna di 41 anni che da circa 12 anni esercita la professione di Avvocato e che fin da bambina ha la passione per la cucina.
Come scrisse qualcuno “il cibo è cultura quando si produce, si crea, si prepara, si trasforma, si consuma e quando si sceglie”!
Attraverso le mie ricette provo a far rivivere in qualche modo le ricette delle due Donne che mi hanno inculcato e trasmesso amore smisurato per la cucina e per il cibo, ossia, la mia nonna materna, Lina, di origini ennesi e la mia mamma Rosetta, venuta a mancare troppo presto.
Fin da piccola, annotavo le loro ricette in un’agenda che ancora custodisco come se fosse un tesoro prezioso.
 Sono loro che mi hanno insegnato come da una ricetta semplice alla portata di tutti possano nascere grandi cose/sapori, un pò come accade nella vita.
Nelle mie ricette tradizioni, ricordi, profumi e sapori siciliani antichi s’incontrano”.

Elvira Sciacca
Ultimo aggiornamento

redazione

redazione