04 Aprile 2023

I Carabinieri hanno donato gadgets ai degenti dell’Emato-Oncologia del Policlinico

I Carabinieri hanno donato gadgets ai degenti dell’Emato-Oncologia del Policlinico

La solidarietà dell’Arma dei Carabinieri.

Asec Trade S.r.l.

La solidarietà dell’Arma dei Carabinieri ai piccoli ricoverati nei locali del Policlinico Universitario, i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno voluto manifestare la loro vicinanza e solidarietà ai piccoli degenti e ringraziare il personale del nosocomio donando dei gadgets dell’Arma ai bambini costretti a permanere nell’ambiente ospedaliero in occasione della festività pasquali.

L’ormai consueta e gradita visita si è svolta nella hall del padiglione 4, dove, il Colonnello Rino Coppola, Comandante Provinciale, è stato accompagnato dal Tenente Colonnello Giuseppe Battaglia, comandante della Compagnia di Catania Fontanarossa e da una rappresentanza di militari della medesima Compagnia. Il Comandante Provinciale è stato accolto dal direttore generale dell’Azienda Ospedaliero universitaria Policlinico “G. Rodolico – San Marco” dott. Gaetano Sirna, accompagnato dal direttore sanitario dott. Antonio Lazzara, dal direttore amministrativo dott. Rosario Fresta, dal direttore medico di presidio dott. Paolo Adorno, dal prof. Andrea Di Cataldo dirigente medico dell’Unità Operativa Complessa di Oncoematologia Pediatrica, dal dott. Luigi Coppola Coordinatore Infermieristico dell’U.O.C. e da Giuseppe Auteri in rappresentanza dell’associazione “Ibiscus”.

In un clima di serenità e cordialità i rappresentanti del Policlinico hanno ricevuto gadgets e zainetti dell’Arma destinati ai bimbi del reparto mentre, per alcuni, ha provveduto personalmente il Colonnello Coppola che si è intrattenuto a parlare con loro rivolgendo gli auguri per le festività pasquali e di una pronta guarigione.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione