27 Febbraio 2023

Belpasso, operativi i PUC per i percettori del reddito di cittadinanza

Belpasso, operativi i PUC per i percettori del reddito di cittadinanza

Dopo tante scuse del Sindaco, finalmente operativi i PUC per i percettori del reddito di cittadinanza a Belpasso.

Asec Trade S.r.l.

Riportiamo la nota inviataci dal M5S.

“Meglio tardi che mai. Dicevano che non avevano i soldi per il vestiario, che non avevano i soldi per l’assicurazione e che non avevano i soldi per la formazione, in dirittura delle elezioni, si sveglia l’amministrazione comunale belpasse.”

Già TRE ANNI FA avevamo chiesto al Sindaco di attivarsi per approvare i PUC, i progetti utili per la collettività previsti dal Decreto della Ministra di Nunzia Catalfo e dal M5S. Ma, come Musumeci per il centro per l’impiego, da quell’orecchio il sindaco faceva finta di non sentirci.

Il 2 aprile 2022, durante la nostra conferenza, l’ex ministra spiegava che i fondi per finanziare le spese connese all’attivazione dei puc comunali c’erano, eccome!

Il Gruppo locale del Movimento Cinque Stelle di Belpasso ha svolto la sua parte per quanto riguarda gli adempimenti previsti a livello locale. La misura del reddito di cittadinanza serve ed è servita per colpire il tasso di povertà degli italiani, per permettere loro anche solo di pagare le bollette o di acquistare generi alimentari. Dopo il decreto legge 4 del 2019, infatti, la Ministra Nunzia Catalfo, con il decreto ministeriale del 22 ottobre 2019, ha predisposto l’iter per l’applicazione di quelle misure volte a rendere attivi i percettori del reddito di cittadinanza a beneficio di tutta la collettività.

Appena 15 giorni dopo, il 7 novembre del 2019, il M5S ha presentato una mozione in Consiglio comunale per impegnare l’amministrazione comunale di Belpasso, innanzitutto, a predisporre le procedure amministrative previste per la realizzazione dei progetti utili alla collettività. Avevamo anche richiesto che la Giunta di coinvolgerte il consiglio comunale nell’elaborazione di tali progetti. Secondo voi lo hanno fatto? No.

La nostra mozione è stata mai calendarizzata dai presidenti Campisi e Vinci? No.

Altri comuni, opportunamente governati da sindaci del #Movimento5Stelle , come Termini, Caltanissetta e Grammichele, quei puc li hanno messi in atto da tempo, da anni. Sembrava uno stato di indifferenza, e invece si stavano preparando alla solita strategia da campagna elettorale.

Ma siamo felici lo stesso. Meglio tardissimo che mai, caro sindaco. La prossima volta poche scuse.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione