23 Febbraio 2023

Sperona auto Polizia per sfuggire all’arresto

Sperona auto Polizia per sfuggire all’arresto

Un gruppo di tre persone a bordo di un auto non si ferma all’alt e sperona un’auto della Polizia durante un inseguimento.

Asec Trade S.r.l.

Dal viale Africa a via Fossa Creta. Sono l’inizio e la fine di un inseguimento di un’auto, con a bordo tre uomini, che a folle corsa cercava di sfuggire alla Polizia. Tutto inizia la mattina del 22 febbraio in Viale Africa dove all’autovettura viene intimato l’alt per un controllo. A posto di fermarsi i tre uomini si davano alla fuga dirigendosi verso San Cristoforo. In via Calliope, nei pressi del cimitero, un’altra volante allertata, si posizionava in modo da impedire il passaggio dell’auto.

Il conducente dell’auto in fuga, procedendo a folle velocità, speronava l’auto di servizio per dirigersi verso via Fossa della Creta. Qui nel tentativo di evitare un secondo impatto con l’auto di un ignaro passante, si schiantava sul margine destro della strada, mettendo fine alla sua corsa.

Gli Agenti riuscivano così a raggiungere l’auto e a bloccare immediatamente i tre individui; il conducente, un noto pregiudicato, veniva tratto in arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e per il danneggiamento delle auto di servizio. I due operatori della Volante speronate, dopo essersi recati in pronto soccorso, venivano refertati con una prognosi di sei giorni; pertanto, all’arrestato veniva anche contestato il reato di lesioni a pubblico ufficiale.

Dopo aver accompagnato l’arrestato in Questura, dei fatti veniva data notizia al P.M. di turno che disponeva di sottoporre l’uomo alla misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si terrà nella mattinata odierna.

 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione