11 Gennaio 2023

Catania, silurata nel silenzio la segretaria generale Manno

Catania, silurata nel silenzio la segretaria generale Manno

Rossana Manno non è più la segretaria generale del Comune di Catania. A sollevarla dall’incarico il commissario straordinario Federico Portoghese.

Asec Trade S.r.l.

Una scelta che ha tanto il sapore di politica. Fatta nel silenzio e senza nessuna comunicazione ufficiale da parte del Comune di Catania. Rossana Manno è quindi da oggi in cerca di un altro Comune, dopo le esperienze a Giarre, Misterbianco e Caltanissetta.

Voluta dall’ ex sindaco Salvo Pogliese non è più persona gradita al Palazzo degli Elefanti. In Aula è stata da sempre contrastata da parecchi consiglieri comunali come il pentastellato Graziano Bonaccorsi con cui ha, anche di recente avuto duri scontri. Dietro le quinte, cioè con altri dirigenti, non si sa se vi siano state delle divergenze. Fatto sta che il suo allontanamento, più unico che raro, a pochi mesi dalle elezioni qualche equilibrio lo rompe.

Misteriose le motivazioni che hanno portato Portoghese a questa determina. La domanda più ovvia è: “Ma cosa avrà fatto mai la Manno?”. È certo che il commissario dovrà riferire in aula, dove nessuno sapeva nulla, nemmeno il presidente del Consiglio Sebastiano Anastasi, che ora, come riportato da Francesca Aglieri sulle pagine de “La Sicilia” chiede conto e ragione.

Fino a giorno 20 gennaio i candidati a questo ruolo vacante possono fare domanda. Poi a Portoghese la scelta, con la speranza che dall’urna di piazza Duomo esca un nome “di altissimo profilo” professionale. Anche se la scelta politica ci starebbe ma non è vietato.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.