03 Gennaio 2023

Linguaglossa, con videosorveglianza controllavano il deposito di droga

Linguaglossa, con videosorveglianza controllavano il deposito di droga

Ad essere arrestati dai Carabinieri di Randazzo una coppia di fidanzati con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

Attraverso un sofisticato sistema di videosorveglianza controllavano la loro abitazione in località “Terre di morte”, a Linguaglossa e un casolare nelle vicinanze. I Carabinieri hanno scoperto tutto attraverso una mirata attività investigativa e una perquisizione. All’interno del casolare è stato rinvenuto un consistente quantitativo di varie sostanze stupefacenti, superiore ai kg. 5,5; in particolare, sono stati trovati kg. 4,9 di marijuana, gr. 140,77 di cocaina, gr. 76,35 di eroina e gr. 411,3 di hashish, nonché sostanze da taglio, materiale per il confezionamento delle dosi, 4 bilancini di precisione, 3 radio ricetrasmittenti, 2 targhe contraffatte per autovettura ed un sofisticatissimo “jammer ad otto bande (disturbatore di frequenze radio). In un vano dell’abitazione scoperta anche una coltivazione a serra indoor.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto della coppia, disponendo per l’uomo la permanenza presso il carcere catanese di Piazza Lanza.

 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione