17 Giugno 2022

Rifiuti Catania, Riguccio (Dirigente NU): “Non togliamo subito i rifiuti per educare”

Rifiuti Catania, Riguccio (Dirigente NU): “Non togliamo subito i rifiuti per educare”

Lasciano parecchie perplessità le parole della Dirigente della NU del Comune di Catania, Lara Riguccio che parla di educazione alla cittadinanza. Per questo motivo dei rifiuti non vengono raccolti.

Asec Trade S.r.l.

Al minuto 27,10 le dichiarazioni della dirigente. Successivamente le reazioni di Sebastiano Anastasi e Manfredi Zammataro.

Il Commento

La dottoressa non specifica ne quantitativi di rifiuti lasciati per strada ne dove questo fenomeno è perlopiù presente. Grave sarebbe che il Comune, su indicazione della Dirigente NU e/o assessore competente lasciasse cumuli di rifiuti per strada e non intervenga sulle microdiscariche abusive, presenti in città, con il solo scopo educativo e mettere a rischio igienico sanitario una zona e non fornendo un servizio a chi scrupolosamente e anche con sacrifici paga la Tari, la più alta d’Italia. Più che all’educazione, di competenza di un dirigente alla Publica istruzione, la Riguccio, farebbe bene, come dirigente della NU, a sollecitare l’Amministrazione comunale ad una maggiore vigilanza e campagna sanzionatoria per gli incivili. In caso contrario, le porte dell’assessorato alla pubblica istruzione sono sempre aperte.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.