12 Aprile 2022

Giro d’Italia 2022, alle Vigne di Biancavilla il ciclista francese Martin testa la ‘Salita Pantani’ nel Parco dell’Etna

Giro d’Italia 2022, alle Vigne di Biancavilla il ciclista francese Martin testa la ‘Salita Pantani’ nel Parco dell’Etna

Il ciclista francese Guillaume Martin prepara il Giro d’Italia sulle strade dell’Etna.

Asec Trade S.r.l.

Nel primo pomeriggio di oggi, Guillaume Martin si è allenato sulle strade delle Vigne di Biancavilla, a partire dalla ‘Salita Pantani’ che si inerpica fino alla Montagna.

Il ciclista francese ci ha spiegato di trovarsi sull’Etna per uno ‘stage d’altitude’ al fine di testare il percorso con una serie di allenamenti, in vista della sua partecipazione al Giro d’Italia 2022.

Il professionista era accompagnato da una troupe francese di videomaker che, incaricata di filmare l’allenamento, lo segue per le tappe scelte. Lieto di aver trovato un clima ottimale per correre, Martin resterà in territorio etneo per circa tre settimane.

“È il secondo campione di ciclismo – commenta il sindaco di Biancavilla Antonio Bonanno – che a distanza di pochi giorni fa un test sulle strade delle Vigne di Biancavilla. La scorsa settimana, infatti, la ‘Salita Pantani’ è stata ‘provata’ dal ciclista italiano Giacomo Nizzolo del team Israel-Premier Tech”.

Professionista dal 2016, Guillaume Martin corre con il team Cofidis e ha esordito al Tour de France nel 2017; nel 2019 ha vinto la tappa regina del Giro di Sicilia con arrivo sull’Etna. Laureato in filosofia con un master su Friedrich Nietzsche, Martin è noto come il ‘ciclista-filosofo’ ed è stato redattore del quotidiano francese Le Monde.

Ultimo aggiornamento

Emanuela La Mela

Emanuela La Mela