10 Aprile 2022

Programma 2022 River Trek Sicilia: cosa c’è da sapere e come partecipare

Programma 2022 River Trek Sicilia: cosa c’è da sapere e come partecipare

Una serie di appuntamenti imperdibili per gli amanti del trekking fluviale da maggio ad agosto. 

Il programma 2022 River Trek nasce su iniziativa di un gruppo di torrentisti di Belpasso. In Italia la realtà del trekking fluviale ad oggi viene esercitata solo in Sicilia, Sardegna e Liguria.

Il trekking fluviale è uno sport sport tradizionale in Giappone e popolare a Hong Kong e Taiwan. Si tratta di un’esperienza unica ed adrenalinica che si pratica lungo il letto dei fiumi, in risalita, all’interno di incantevoli canyon ricchi di rigogliosi angoli di natura incontaminata. Un mix perfetto non solo per gli amanti del trekking e quindi dell’arrampicata ma anche del nuoto, in quanto talvolta, si prosegue nuotando per attraversare i fiumi.

Di seguito il programma River Trek Sicilia 2022:

30 aprile e 1 maggio: weekend a Nicosia sul fiume Salso;
24 e 26 giugno: fiume Niceto e torrente Bagheria (s/sezione S. Stefano di Quisquinia);
31 luglio: torrente Mastropotamo;
7 agosto: torrente Italia;
20 e 21 agosto:
cascata Fontana d’Angelo e Stretta delle Capre.

Potranno prendere parte al programma massimo 30 persone. Per poter partecipare o per avere ulteriori informazioni è necessario contattare Mario Laudani componendo il numero 370 1009296. Quest’ultimo, insieme ai restanti componenti dello staff organizzativo (accompagnatori) composto da Daniele Lombardo, Cinzia Mirabella e Carmelo Barbagiovanni, evidenzia che le attività verranno svolte a scopo ricreativo senza fini di lucro. A tal proposito Mario Laudani aggiunge: << Il trekking fluviale è accessibile a tutti, non è altro che il primo step del torrentismo; si pratica senza uso di particolari attrezzature eccetto il mutino, le scarpe adatte ed un caschetto protettivo. Un requisito fondamentale è l’accortezza. L’obiettivo è far conoscere l’ecosistema dei fiumi e percorrerli internamente: è questa la novità. L’acqua rinfresca, ecco perchè la stagione estiva si presta a questo tipo di escursioni. La Sicilia possiede tanti luoghi meravigliosi ed incontaminati dove vivere queste esperienze a contatto con la natura>>.

Ultimo aggiornamento

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà (OdG Sicilia N^ 177881). Classe 1996. Giornalista e Dott.ssa in “Lingue e Letterature Comparate”. Appassionata di cultura e spettacolo: “Se non mi trovi cercami a Teatro”.