01 Febbraio 2022

Città Metropolitana di Catania: concluso per Paola Gargano l’incarico di commissario straordinario

Città Metropolitana di Catania: concluso per Paola Gargano l’incarico di commissario straordinario

«Lascio, per scadenza incarico, il ruolo di commissario straordinario con i poteri del Consiglio che ho mantenuto alla Città metropolitana di Catania dal luglio del 2018, grazie alla fiducia accordatami dal presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci – ha affermato Paola Gargano -.

Asec Trade S.r.l.

 

Ho messo a disposizione della Città metropolitana di Catania, la mia esperienza ultratrentennale maturata nella funzione di dirigente regionale che ritengo sia stata utile e apprezzata dai dirigenti e dal personale che, colgo l’occasione, desidero ringraziare per la collaborazione, l’impegno profuso e la professionalità.

Rivolgo un particolare ringraziamento ai revisori dei conti che si sono succeduti in questi anni, perché anche tramite la loro competenza e collaborazione sono stati messi in ordine i Bilanci dell’Amministrazione.

 

La sinergia, inoltre, con il sindaco metropolitano, Salvo Pogliese, ha consentito di approvare i rendiconti relativi agli anni 2017, 18, 19 e 2020, i bilanci consolidati 2016/2020, i Bilanci di previsione 2021/2022, nonché il Piano di riequilibrio finanziario pluriennale 2020/2029 già approvato dalla Corte dei Conti nell’ottobre 2021. Ritengo pertanto di aver assolto – conclude Paola Gargano – il prestigioso incarico conferitomi, consegnando alla Conferenza metropolitana un’Amministrazione sicuramente in grado, oggi, di ottemperare al meglio ai propri compiti istituzionali».

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione