01 Gennaio 2022

Belpasso, imbrattate le pareti esterne del Cortile Russo Giusti

Belpasso, imbrattate le pareti esterne del Cortile Russo Giusti

A compiere l’atto vandalico dei ragazzi che sono già stati denunciati alle autorità competenti.

Asec Trade S.r.l.

A pochi giorni dall’avvenuta consegna dei lavori di riqualificazione del Cortile Russo Giusti di Belpasso – realizzati grazie a dei fondi vincolati per le infrastrutture sociali, usati dall’assessorato alla Cultura e Manutenzione con a capo il vicesindaco Tony Di Mauro – sono state deturpate dai writers le pareti esterne del Cortile.

Una sconfitta per l’amministrazione, per la Pro Loco di Belpasso (con sede in via XV) e per i due musei collocati all’interno del Cortile: Mechanè ed Etnoantropologico Venerando Bruno. Il Cortile è uno spazio culturale che ha ospitato presentazioni di libri, spettacoli teatrali e musicali, pertanto è necessario che venga rispettato dai concittadini.

Il sindaco Daniele Motta ha commentato l’accaduto: << Il Cortile Russo Giusti è sede e cuore di molti eventi culturali belpassesi di cui l’assessorato alla Cultura ha dato notizia pochi giorni fa per alcuni lavori di miglioramento sulla infrastruttura. I colpevoli sono ragazzi, li abbiamo visti dalle telecamere di video sorveglianza e abbiamo denunciato il fatto alle autorità competenti. Commentare un simile gesto non ha senso, si commenta da solo, agire sul senso di inciviltà di alcuni giovani, quello sì ha senso, nella speranza che cose del genere non si verifichino più, non a Belpasso >>.

Indignato, il presidente della Pro Loco di Belpasso Tony Carciotto, ha dichiarato: << Questo si chiama sfregio, oltraggio, insulto, non è protesta, ne disagio, tanto meno arte, solo strafottenza e vandalismo. Non sono contro i writer in generale, anzi, ma questi sono atti vandalici. Se serve creare un “hall of fame”, ovvero uno spazio a disposizione dei graffitari in cui dipingere legalmente, sarò il primo a collaborare, la creatività va spronata in tutte le sue forme, il vandalismo no >>.

Ultimo aggiornamento

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà (OdG Sicilia N^ 177881). Classe 1996. Giornalista e Dott.ssa in “Lingue e Letterature Comparate”. Appassionata di cultura e spettacolo: “Se non mi trovi cercami a Teatro”.