22 Dicembre 2021

Belpasso, approvata l’entrata di Acoset in “Catania acque S.p.A.”

Belpasso, approvata l’entrata di Acoset in “Catania acque S.p.A.”

A Belpasso durante il Consiglio Comunale di ieri pomeriggio è stata approvata all’unanimità l’entrata di Acoset in “Catania acque S.p.A.”.

Asec Trade S.r.l.

Il Comune di Belpasso ha autorizzato Acoset ad entrare a far parte della società “Catania acque”. Questo traguardo consentirà di gestire la risorsa idrica in maniera omogenea per impedire la promiscuità di realtà autonome e diverse; in più questo passo consentirà di reperire fondi per finanziare progetti importanti come la gestione di problemi e perdite d’acqua e quindi il miglioramento e riqualificazione della rete idrica.

A fine novembre Acoset S.p.A. facendo seguito alla nota dell’Assemblea Territoriale Idrica ha chiesto urgentemente ai venti Comuni soci di affrontare in consiglio comunale l’autorizzazione all’adesione di Acoset S.p.A. al Gestore Unico d’Ambito del SII – “Catania Acque SpA”, al fine di rispettare i termini imposti dalla Comunità Europea e dal Governo nazionale e dall’ATI.

I Comuni soci dovranno autorizzare Acoset a entrare in “Catania Acque S.p.A.”, società che coinvolge oltre che Acoset, anche Ama (che gestisce la risorsa idrica a Paternò), Sidra (per il Comune Catania) e Sogip (per Acireale) entro e non oltre il 31 dicembre 2021.

Acoset ha sollecitato i Comuni Soci ad esprimersi attraverso i loro Consigli Comunali, i rispettivi Presidenti del Consiglio, i Sindaci, i segretari comunali, i relativi dirigenti responsabili per settore di riferimento, a porre con estrema urgenza il punto all’Odg del primo Consiglio Comunale utile.

La mancata o tardiva autorizzazione da parte dei Consigli Comunali precluderà la costituzione del Gestore Unico D’Ambito per la provincia di Catania, escludendolo all’accesso dei fondi previsti dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e obbligando il Governo nazionale, attraverso il Ministero della Transizione Ecologica, ad adottare provvedimenti sostitutivi.

Ultimo aggiornamento

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà (OdG Sicilia N^ 177881). Classe 1996. Giornalista e Dott.ssa in “Lingue e Letterature Comparate”. Appassionata di cultura e spettacolo: “Se non mi trovi cercami a Teatro”.