06 Dicembre 2021

Belpasso, avviso pubblico per l’attivazione di tre tirocini post laurea

Belpasso, avviso pubblico per l’attivazione di tre tirocini post laurea

Indetta una selezione per tre tirocini formativi e di orientamento di tipologia extracurriculare, uno per ogni disciplina, da svolgersi all’interno dei Servizi ed Uffici comunali.

Il Comune di Belpasso punta sui giovani i quali, come evidenziato dagli amministratori, “sono sempre tra le nostre priorità”. Le candidature preselettive dovranno pervenire entro le ore 12:00 del giorno 10 dicembre 2021, pena l’escusione.

Il tirocinio sarà espletato sotto la guida di un “tutor aziendale” appositamente individuato. I tirocinanti presteranno la loro opera senza alcun vincolo di subordinazione all’Ente promotore, posto che il tirocinio non costituisce rapporto di lavoro. Il Comune, in qualità di soggetto ospitante, provvederà ad assicurare i tirocinanti.

Requisiti di ammissione del candidato:

  1. Requisiti generali:
  • L’età dei candidati – alla data di scadenza del termine per la presentazione delle candidature di cui al presente Avviso di selezione – dovrà essere inferiore ad anni 27;
  • essere inoccupati, disoccupati o in mobilità;
  • non aver riportato condanne penali e non avere carichi penali pendenti;
  • essere cittadini di uno stato membro dell’Unione Europea;
  • avere la residenza e/o il domicilio nella Regione Sicilia;
  • aver conseguito un titolo di studio entro e non oltre i dodici mesi precedenti l’avvio del tirocinio;
  1. Requisiti specifici:
  • Laurea triennale o magistrale, conseguita da non più di 12 mesi , nei corsi di laurea in:
  • Ingegneria Edile e Architettura;
  • Giurisprudenza, Economia e commercio, Scienze Politiche;
  • Ingegneria Informatica;
  • Predisposizione al lavoro in gruppo, flessibilità e precisione;
  • Attitudine al lavoro con il pubblico;
  • Conoscenze informatiche di base;
  • Conoscenze di una lingua straniera tra inglese, francese, tedesco e spagnolo.

Il tirocinio avrà la durata massima di mesi 11, si svolgerà per un numero di 18 ore settimanali da stabilirsi e da articolare sulla base delle esigenze organizzative del Comune.

Indennità: € 300.00 lorde mensili, il beneficio è condizionato al raggiungimento minimo del 70% mensile del percorso formativo.

Il tirocinante ha diritto all’interruzione del tirocinio per malattia, infortunio e maternità che può protrarsi per un periodo pari o superiore ad un terzo della durata del tirocinio.

Tutti i dettagli, i requisiti richiesti e l’istanza da presentare sono consultabili e scaricabili cliccando quì.

Ultimo aggiornamento

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà

Chiara Lucia Germenà (OdG Sicilia N^ 177881). Classe 1996. Giornalista e Dott.ssa in “Lingue e Letterature Comparate”. Appassionata di cultura e spettacolo: “Se non mi trovi cercami a Teatro”.