05 Dicembre 2021

Onda Latina annega il Catania

Onda Latina annega il Catania

Il gol di Sane al 28′ è letale per il Catania che a Latina viene sconfitto per la prima volta nella storia del club.

“Andiamo a Latina per riprenderci con gli interessi quanto ci è stato tolto”. Queste erano state le parole di mister Baldini alla vigilia della gara. Al Francioni c’era ad aspettare i rossazzurri una squadra assetata di vittoria e la faciloneria del tecnico etneo evapora al gol di Sane. Ed è così che il Catania più scarso della storia annega travolto da un’onda latina.

I padroni di casa dopo la prima mezz’ora salgono in cattedra e dopo il vantaggio legittimano la vittoria che poteva essere anche di proporzioni maggiori. Di certo è che questo Catania, che ha limiti al centrocampo e in difesa evidentissimi, ha giocato peggio del solito. Sulla prestazione odierna pesano come un macigno le incertezze societarie che meglio dei giocatori nessuno può conoscere.

Domenica arriva il Palermo che vorrà fare un sol boccone dell’affranta e alquanto mediocre compagine etnea, più con la testa altrove che sul campo di gioco. Quindi: 10 e lode agli atleti perché lavorare così è estremamente difficile; zero alla proprietà del Catania a cui una rapida speculazione è andata male e a cui è rimasto il cerino in mano, da spegnere rapidamente.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.