12 Novembre 2021

GAM Catania: domani annullo filatelico per celebrare il grande giornalista, poeta e commediografo Nino Martoglio

GAM Catania: domani annullo filatelico per celebrare il grande giornalista, poeta e commediografo Nino Martoglio

Il Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della morte di Martoglio, in collaborazione con Poste Italiane, celebrerà il genio belpassese con un annullo filatelico speciale presso la GAM.

Asec Trade S.r.l.

L’annullo filatelico previsto per la giornata di domani, sabato 13 novembre, è senz’altro un appuntamento unico ed imperdibile specie per collezionisti di annulli postali, francobolli e cartoline promosso dal Comitato Nazionale Martoglio in collaborazione con Poste Italiane presso la Galleria D’arte Moderna di Catania, via Castello Ursino, 26.

L’evento si svolgerà nel pomeriggio a partire dalle 15:00 sino alle 19:00. Per i visitatori sarà possibile ritirare gratuitamente la cartolina ritraente Nino Martoglio, disegnata dal presidente della Pro Loco di Belpasso Tony Carciotto e fornita dal Comitato, mentre i francobolli e l’annullo saranno distribuiti presso lo spazio gestito da Poste Italiane all’interno della Galleria.

I servizi filatelici temporanei dotati di annullo speciale riproducono con scritte e immagini il tema della manifestazione; nel caso dei festeggiamenti in occasione del centenario della morte del commediografo, il bollo ritrae il logo ufficiale del Comitato Nazionale con l’iconico baffo nero martogliano. Il bollo speciale, terminato il periodo di utilizzo, entrerà a far parte della collezione storico postale e verrà esposto, insieme a tutti gli altri, presso il Museo storico delle Poste e delle Telecomunicazioni.

Ricordiamo che la GAM ospita dal 23 ottobre la mostra bibliografica e documentaria Nino Martoglio; la Galleria rimarrà aperta gratuitamente al pubblico, in possesso di Green Pass in ottemperanza alla normativa vigente anti – Covid, sino a domenica 14 novembre rispettando il seguente orario 10:00 – 19:00.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione