12 Novembre 2021

Furto energia elettrica, denunciate 4 donne a San Cristoforo e un panificio in via Sangiuliano

Furto energia elettrica, denunciate 4 donne a San Cristoforo e un panificio in via Sangiuliano

Quattro donne e un panificatore deferiti all’Autorità Giudiziaria per furto di energia elettrica.

Asec Trade S.r.l.

Numerosi i controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Catania Piazza Dante, coadiuvati dai colleghi del Reggimento “Sicilia” e supportati da personale della “Enel Distribuzione S.p.A.” e dell’ASP, nel quartiere di San Cristoforo.

Tra le irregolarità riscontrate il furto dell’energia elettrica da parte di 4 donne abitanti nelle vie Curia, Sardo, Acquicella e Calanna del quartiere di San Cristoforo. Avevano allacciato abusivamente alla rete pubblica i loro appartamenti. In via di San Giuliano, un panificatore, 28enne, con lo stesso sistema usufruiva dell’elettricità per la sua attività.

In via Acquicella e in via Plebiscito sono state elevate due sanzioni amministrative per un valore complessivo di 3mila euro. La prima attività era sprovvista del piano di controllo, previsto per legge, dell’HACCP, mentre la seconda preparava, senza averne autorizzazione dei bolliti di carne di cavallo.

Nel corso del servizio sono stati predisposti dei punti di controllo grazie ai quali sono state identificate 26 persone e verificati 6 veicoli, nonché elevate contestate infrazioni al C.d.S. con relative sanzioni per complessivi 2723 euro.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione