03 Agosto 2021

Festa Sant’Agata d’Agosto senza folklore

Festa Sant’Agata d’Agosto senza folklore

L’895°anniversario del ritorno in patria delle Reliquie di Sant’Agata da Constantinopoli meglio conosciuto come Sant’Agata d’Estate non sarà commemorato con il solito folklore dei tempi pre covid che ha reso famosa in tutto il mondo la festa.

Asec Trade S.r.l.

È però prevista, rispetto ai festeggiamenti del 5 febbraio scorso, un importante novità. Si potranno infatti venerare le reliquie della Santa patrona che saranno esposte all’altare principale della Basilica Cattedrale. Questo quanto comunicato da oggi da Mons. Salvatore Gristina, nel Salone dei Vescovi dell’Arcivescovado alla presenza del Sindaco di Catania Salvo Pogliese e del Parroco della Cattedrale Mons. Barbaro Scionti.

 

Dalle 10 alle 21 di lunedì 16 e dalle 8 alle 13 del 17 agosto i fedeli, in modo contingentato e nel rispetto delle normative anti covid,  potranno accedere in cattedrale, dagli ingressi di via Vittorio Emanuele, in modo da non creare assembramenti con i turisti presenti in piazza duomo.

Le liturgie del 17 e 18 agosto che saranno celebrate rigorosamente a porte chiuse con la sola presenza del sindaco pogliese in rappresentanza di tutti i cittadini, saranno trasmesse online sui canali social della cattedrale.

Di seguito il programma

Lunedì 16 agosto

Dalle ore 10,00 alle ore 21,00 la Basilica Cattedrale rimarrà aperta per accogliere i fedeli che potranno venerare le Reliquie della Santa Patrona esposte all’altare maggiore.

Martedì 17 agosto – Memoria dell’ 895° anniversario del ritorno in patria delle reliquie di Sant’Agata da Costantinopoli

Dalle ore 8,00 alle ore 13,00 la Basilica Cattedrale rimarrà aperta per accogliere i fedeli che potranno venerare le Reliquie della Santa Patrona esposte all’altare maggiore.

L’ingresso e l’uscita avverranno, secondo le normative anticovid vigenti e seguendo le indicazioni delle autorità di pubblica sicurezza, dai cancelli di Via Vittorio Emanuele. I fedeli, attraversando la villetta adiacente la Cattedrale procederanno secondo le indicazioni dei volontari che provvederanno al controllo della temperatura e inviteranno ad indossare la mascherina ed igienizzare le mani.

Alle ore 18,00 S. E. Mons. Arcivescovo, a porte chiuse e senza la presenza fisica dei fedeli, partecipa, insieme al Sig. Sindaco, alle operazioni di apertura del Sacello e all’esposizione del Busto Reliquiario della Santa Patrona e presiede la celebrazione della S. Messa. Al termine della celebrazione il Busto Reliquiario sarà riposto nel Sacello.

La celebrazione liturgica, alla quale parteciperà soltanto il Sig. Sindaco in rappresentanza della intera cittadinanza, sarà trasmessa in diretta streaming sui canali FB e YouTube dell’Arcidiocesi.

Mercoledì 18 agosto – Solennità della Dedicazione della Basilica Cattedrale

Ore 10,00 – Santa Messa
Ore 17,30 – Recita del Rosario
Ore 18,00 – Santa Messa solenne.
Ore 19,30 – Concerto al Grand’Organo Jaquot della Cattedrale del M° Salvatore Reitano in occasione della solennità della Dedicazione della Basilica.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.