16 Luglio 2021

Acitrezza: incidente fra auto e il 534 Amt torna indietro lasciando i passeggeri a terra

Acitrezza: incidente fra auto e il 534 Amt torna indietro lasciando i passeggeri a terra

Incidente fra due auto ad Aci Castello e il 534 dell’Amt ritorna a Catania, lasciando tutte e tutti a terra… ad Acitrezza

Asec Trade S.r.l.

Rieccomi, ancora una volta, a descrivere lo stato di salute della linea 534 dell’Amt, che da Catania (capolinea Piazza Borsellino) raggiunge Aci Trezza (capolinea via Provinciale-Piazzale delle scuole).
Oggi 16 luglio il bus della linea 534 atteso ad Acitrezza per le ore 17:20 non è mai arrivato!
Non è mai arrivato, lasciando tutte e tutti a terra, a causa di un incidente fra due auto avvenuto all’interno di Acicastello.
L’autista del bus avrà chiamato la direzione dell’Amt ricevendo l’ordine di riprendere il percorso a ritroso e di rientrare a Catania, in piazza Borsellino.
Intanto, verso le ore 18 il blocco veicolare è cessato, ma il bus 534 sfrecciava già verso il rientro.
Circa 50 persone, in gran parte turiste e turisti stranieri e lavoratrici e lavoratori pendolari, sono stati abbandonati a se stessi, e non è la prima volta.
Il primo prossimo bus 534 alle 17:20, due ore dopo! Ma i dirigenti delle linee dell’Amt sono consapevoli che le passeggere e i passeggeri sono esseri umani?
Lo sanno che il capolinea di Acitrezza, anzi il TERMINAL come l’Amt definisce i capolinea, non ha una tettoia parasole o parapioggia, che non ha un cartello con gli orari delle corse, e che non ha neanche dove acquistare gli stessi biglietti per viaggiare?

Ultimo aggiornamento

Orazio Vasta

Orazio Vasta