06 Giugno 2021

Timpa Leucatia, Bonaccorsi (M5s): “Ingressi interdetti da vigilanza privata”

Timpa Leucatia, Bonaccorsi (M5s): “Ingressi interdetti da vigilanza privata”

Oggi il consigliere comunale del M5s Graziano Bonaccorsi, insieme alla sua compagna di gruppo al Comune di Catania Valeria Diana e all’eurodeputato pentastellato Dino Giarrusso hanno constatato che gli ingressi della Timpa di Leucatia sono interdetti da una vigilanza privata.

Asec Trade S.r.l.

“È ingiusto – commenta Bonaccorsi – stiamo parlando di strade in parte pubbliche e in parte private senza recinzione che da più di 20 anni permettono (servitù di passaggio) di raggiungere le zone umide della timpa e l’area dove scorre la sorgente. La timpa è di tutti – continua l’esponente pentastellato – non possiamo permettere che venga blindata una delle poche aree verdi dal grande valore naturalistico e archeologico”.

“Ringrazio i presenti, SiciliAntica e Amici della Timpa di Leucatia, per l’impegno costante in difesa del territorio”, conclude Bonaccorsi.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione