21 Aprile 2021

Calcio Catania: udienza punti penalizzazione a campionato finito

Calcio Catania: udienza punti penalizzazione a campionato finito

Il Collegio di Garanzia, ultimo grado della Giustizia sportiva, ha fissato l’udienza per decidere sui punti di penalizzazione del Catania il 5 maggio.

“Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore, orba di tanto spiro…” Così Manzoni iniziò la sua celebre poesia dedicata a Napoleone, morto, il 5 maggio in esilio all’isola d’Elba.

Tristi presagi quindi sulla decisione del Collegio di Garanzia del Coni che ha fissato l’udienza di trattazione sui punti di penalizzazione del Calcio Catania il 5 maggio, tre giorni dopo la fine del campionato. Una farsa vera e propria annunciata dall’Avvocato Giovanni Ferraù sul suo profilo Facebook.

La (in)giustizia sportiva nata per essere rapida nelle decisioni oltre che indipendente, fa l’ennesima figuraccia. Con questo non voglio dire che il Catania abbia ragione, ma sembra che si voglia scrivere a piacimento una classifica dopo che il risultato del campo ha detto il suo.

I fatti si riferiscono alla scorsa stagione quindi c’è stato tutto il tempo per poter calendarizzare le udienze e arrivare dall’estate scorsa ad oggi ad un verdetto definitivo, qualsiasi esso sia. Ma no, non poteva essere altrimenti, nei palazzi romani, se facessero le cose per bene stanno male. Un gusto forse sadico o una dimostrazione di forza. Ora non venitemi a dire che pensare male non sia lecito, perché lo è. Colpa vostra signori giudici.

Il tutto, a dire il vero nasce da una serie di norme che vanno interpretate, non chiare, non secche e precise. C’è sempre un comma, un articolo di legge, una deroga, che permette lungaggini inspiegabili e ingiustificabili per chi deve giocare un campionato di calcio con la certezza di avere una classifica veritiera. Quindi se una società non ha pagato o va punita oppure no. Niente interpretazioni da Giustizia Amministrativa o da Processo civile.

Inizia ora il campionato degli avvocati. Che peccato!

 

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.