03 Febbraio 2021

Operazione Minecraft: l’elenco degli arrestati e delle armi sequestrate

Operazione Minecraft: l’elenco degli arrestati e delle armi sequestrate

Di seguito l’elenco delle persone arrestate e delle armi sequestrate durante l’operazione della Polizia di Stato contro il clan Cappello- Bonaccorsi.

Asec Trade S.r.l.

I soggetti tratti in arresto:

  1. CAPPELLO Massimiliano, cl 1967;
  2. LOMBARDO Salvuccio Junior, inteso “Salvucciu u ciuraru”, cl 1994;
  3. CAVALLARO Sebastiano, inteso “Seby” o “baffo”, cl 1992;
  4. CRISTAUDO Renzo, cl 1993;
  5. FINOCCHIARO Alessio, cl 1994;
  6. GANGEMI Emilio, cl 1975;
  7. SPARTANO Giuseppe, inteso “u Cussotu “, cl 1989;
  8. SURU CosteI, alias “Mariu u rumenu”, cl.1984,
  9. DISTEFANO Giuseppe, inteso “Pumpa”, cl 1977;
  10. LA ROCCA Giuseppe Francesco, alias “Colombrino cl.1995;
  11. CAVALLARO Francesco, cl.1985;
  12. MESSINA Domenico Alessandro, cl. 1993, già sottoposto per altra causa agli arresti domiciliari;
  13. MESSINA Giusi, cl. 1975;
  14. SANTORO Giovanni, inteso “Giuvanni sett’anni” , cl. 1983;

il provvedimento del G.I.P. è stato altresì notificato in carcere a:

  1. RAPISARDA Giuseppe Paolo, inteso “Paolo cupittuni”, cl. 1982, già detenuto per altra causa;

Le armi sequestrate

 nr.1 pistola mitragliatrice 9×19 marca Luger, priva di segni identificativi, corredata da un caricatore privo di munizionamento con silenziatore;

 nr.1 pistola mitragliatrice calibro 7,65 marca Skorpion calibro 7.65 Browing, corredata da un caricatore privo di munizionamento;

 nr.1 fucile mitragliatore calibro 9 marca Sterling modello MK5, corredata da n°2 caricatori a banana ed un silenziatore avvitato alla canna;

 nr.1 pistola semi automatica modello 70 marca Beretta, calibro 7.65, con matricola abrasa, corredata da un caricatore privo di munizionamento;

 nr.1 pistola semi automatica marca COLT mod Government, calibro 380, corredata da un caricatore priva di munizionamento;

 nr.1 pistola semiautomatica Beretta modello 71 calibro 22 LR, corredata da un caricatore privo di munizionamento;

 nr.1 fucile Beretta modello AR70 Sport, calibro 222R. corredato da un gruppo ottico e n° 2 caricatori;

 nr.1 fucile d’assalto tipo Kalashnikov, calibro 7.62 x 39, corredato da un caricatore privo di munizionamento, una busta in plastica trasparente contenente varie cartucce;

 nr.1 fucile d’assalto modello Kalashnikov, calibro 762 x 39 corredato da n° 04 caricatori privi di munizionamento;

 nr.1 fucile d’assalto tipo Kalashnikov, calibro 7.62×39 corredato da caricatore privo di munizionamento ed un sacchetto in plastica contenente n° 51cartucce calibro 762×39.

Nelle pertinenze dell’abitazione di CAVALLARO Sebastiano venivano rinvenute e sequestrate:

 nr. 1 pistola semi automatica marca Glock mod.20 cal.40sv, matricola parzialmente abrasa completa di caricatore contenente nr.10 cartucce dello stesso calibro;

 nr. 1 pistola semiautomatica marca Beretta mod.92 S cal. 9×19, con canna filettata, matricola obliterata;

 nr. 1 scatola in cartone per munizioni marca Browing Coult con all’interno nr.38 cartucce marca Geco cal.380 a.c.p. ed inoltre nr.1 cartuccia cal.9×19 marca Luger;

 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione