07 Settembre 2020

Discarica a cielo aperto a Giarre, la denuncia del commissario comunale per la Lega Giovanni Barbagallo

Discarica a cielo aperto a Giarre, la denuncia del commissario comunale per la Lega Giovanni Barbagallo

Problema ambientale a Giarre, dove una discarica a cielo aperto che sta creando molti problemi a residenti e lavoratori. Ciò è stato denunciato dal commissario della Lega per la città di Giarre, Giovanni Barbagallo, che si espone sul tema come di seguito:

“Oggi siamo stati in visita alla zona artigianale di Giarre, un luogo dove gli imprenditori hanno investito centinaia di migliaia di euro ed oggi si ritrovano a lavorare con una discarica a cielo aperto attaccata alle proprie attività.

Una vera e propria BOMBA ECOLOGICA nel cuore economico della nostra città. I rifiuti speciali e pericolosi hanno invaso l’area destinata al parcheggio ledendo il decoro e la sicurezza di tutti.

L’amministrazione comunale? Ancora una volta è ASSENTE e SILENTE. Sintomo del totale disinteresse nei confronti di chi da lavoro a centinaia di dipendenti e paga le tasse per servizi inesistenti.

La Lega – Salvini Premier rimane a fianco delle attività produttive e chiede l’IMMEDIATA installazione di telecamere per la video sorveglianza, la rimozione dei rifiuti speciali, la riparazione dei cancelli automatici ed una maggiore sorveglianza da parte dei vigili urbani.

Noi non ci arrendiamo e continueremo a denunciare pubblicamente tutti i disagi ed i problemi che affliggono i cittadini per colpa di un’amministrazione totalmente incapace di gestire sia il lavoro ordinario che quello straordinario.”

!

Ultimo aggiornamento

Mari Cortese

Mari Cortese

Mari Cortese docente, redattrice e content creator per i social. Appassionata di enogastronomia, tradizioni e arti visive.