27 Ottobre 2019

Siracusa. Manifestazione regionale per il popolo curdo

Siracusa. Manifestazione regionale per il popolo curdo

Si è svolto a Siracusa un corteo e presidio sotto la sede del consolato turco a sostegno del popolo curdo.

Asec Trade S.r.l.

Continua dopo la foto

Presidio sotto il consolato turco

La manifestazione a sostegno del popolo curdo

La forte pioggia che ha flagellato anche Siracusa non ha impedito sabato pomeriggio a tantissime persone di raggiungere il capoluogo aretuseo – con pullman organizzati e proprie auto – da Caltanissetta, Catania, Messina, Palermo, Ragusa per partecipare alla manifestazione regionale in sostegno al popolo curdo, promossa, in seguito all’aggressione turca contro i curdi presenti nel nord della Siria, dalle Reti siciliane di solidarietà con il Rojava. La manifestazione di Siracusa ha fatto seguito alle tante iniziative in sostegno ai curdi che si sono svolte in Sicilia, in modo particolare a Catania e a Palermo.

Continua dopo la foto

Il consolato turco presidiato sin dalla mattina

Il corteo e i partecipanti

Alla manifestazione di Siracusa, che, dopo un lungo corteo, si è conclusa con un presidio sotto la sede del Consolato della Turchia, hanno partecipato associazioni, movimenti, partiti, sindacati di base : Csa OfficinaRebelde, Spazi Sociali Catania, Comunità Resistente Piazzetta-CPO Colapesce, PRC, PMLI, PCI di Siracusa, Comitato No Muos, Cobas Scuola Catania, Liberi Pensieri Studenteschi, Sicilia Libertaria, Rete Antirazzista Catania, Laboratorio Libertario Landaver, Federazione del Sociale USB Sicilia.

Continua dopo la foto

 

Le prossime iniziative: un’assemblea della vasta rete isolana pro curdi che si svolgerà a Palermo e la manifestazione nazionale a Roma per l’1 novembre.

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

Ultimo aggiornamento

Orazio Vasta

Orazio Vasta