15 Luglio 2019

Catania, Cgil per i Vigili del fuoco: “Necessitano maggiori garanzie”

Catania, Cgil per i Vigili del fuoco: “Necessitano maggiori garanzie”

A seguito dell’incendio che ha coinvolto e devastato la Plaia di Catania, la Cgil ha evidenziato la necessità di assicurare maggiori garanzie per i Vigili del fuoco di Catania.

Asec Trade S.r.l.

Cgil per i Vigili del fuoco

La Fp della Cgil etnea si è interrogata a lungo sulla situazione catanese per quanto riguarda i Vigili del fuoco, anche a seguito dell’incendio devastante che ha coinvolto alcuni lidi della Plaia e che ha letteralmente stremato i pompieri che hanno lavorato incessantemente per ripristinare la situazione.

In particolare si sottolinea che: “Da molto tempo oramai va avanti la protesta dei vigili del fuoco segnala il pericoloso sotto dimensionamento degli organici, dei mezzi e delle attrezzature, già evidenziato con lo sciopero delle settimane scorse“.

Servono maggiori garanzie

Turi Cubito, segretario generale della Fp Cgil di Catania e Salvo Di Dio, rsa del sindacato, confermano il problema principale che coinvolge il capoluogo etneo: “L’offerta dello straordinario e di due squadre aggiuntive per l’estate 2019 non risolve il problema. Negli ultimi 5 anni abbiamo già registrato due incidenti mortali, molti infortuni e pericolosi affaticamenti sul lavoro“. Occorrono, quindi, maggiori garanzie per i Vigili del fuoco.

Continua dopo la foto

“I Vigili del fuoco catanesi sono stanchi e arrabbiati”

I Vigili del fuoco di Catania hanno espresso tutta la loro rabbia per una forza lavoro che è troppo esigua e molto stanca. Infatti, nel documento che loro stessi hanno redatto si può leggere: “È possibile che una città come Catania debba poter contare ordinariamente su una sola squadra di vigili del fuoco? Quando ci propongono lo straordinario, non fanno altro che darci il dovuto“.

E poi ancora: “L’apertura del Distaccamento di Palagonia, peraltro previsto.da molto tempo, avrà una zona di competenza ben precisa da coprire per suo conto, e per questo non ci riguarda più di tanto. In definitiva, la sede di Catania è sottovalutata: necessita di standard adeguati.e di un passaggio di livello. I vigili del fuoco catanesi sono.stanchi e arrabbiati, ma soprattutto stanchi di inseguire disastri“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione