15 Luglio 2019

Belpasso. Il sindaco ringrazia chi ha spento l’incendio

Il sindaco di Belpasso, Daniele Motta, ringrazia istituzioni e volontari che sono intervenuti a spegnere la scorsa settimana un vasto incendio.

L’incendio a Sant’Antonio

Carabinieri, forestali, vigilI del fuoco, polizia locale, le squadra antincendio dei Beretti verdi di Catania e i Ranger Europa di Nicolosi, ma anche tanti volontari che sono intervenuti con ciò che potevano: secchi, pompe, terra, pale. A loro il sindaco Daniele Motta ha rivolto un sentito ringraziamento per avere fronteggiato e limitato i danni dell’incendio che si era sviluppato la settimana scorsa  in località Sant’Antonio.

I ringraziamenti del sindaco Motta

Ai belpassesi che sono intervenuti spontaneamente, con grande senso di solidarietà e responsabilità, nell’impossibilità di farlo singolarmente, rivolgo un pubblico e collettivo “grazie!”. Ma, al contempo, devo sottolineare che ciò che si è verificato, e potrebbe verificarsi di nuovo, è stato provocato non solo dalle particolari condizioni climatiche con temperatura vicina ai 40 gradi e forte vento, ma soprattutto dalla negligenza di coloro che non rispettando l’ordinanza sindacale non hanno provveduto a pulire i terreni dalla vegetazione secca che ha favorito l’alimentazione e la propagazione delle fiamme. Nei prossimi giorni attiveremo un particolare servizio di controllo e sanzioneremo chi ancora non ha provveduto alla scerbatura. Un ringraziamento particolare, infine, al vice sindaco Tony Di Mauro che sul campo, con generosità e coraggio, ha sollecitato e coordinato l’intervento di istituzioni, volontari e cittadini”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione