26 Giugno 2019

Netflix si rinnova: in arrivo Project Rumble Pak, il sistema di vibrazioni sullo smartphone

Per stare al passo con i tempi e non annoiare mai gli abbonati, anche Netflix si rinnova. Durante gli Hack Days, evento che raccoglie le proposte dei dipendenti e collaboratori, tante idee sono emerse per migliorare lo streaming video. Una di queste è il Project Rumble Pak, un sistema di vibrazioni sullo smartphone che permetterà di ‘toccare’ i film durante le scene più importanti. Scopriamo di che si tratta.

Asec Trade S.r.l.

Netflix si rinnova con Project Rumble Pak

Immaginate per un momento se il vostro smartphone si trasformasse in una sorta di controller, proprio quello che si utilizza per i videogiochi. Gli amanti di questo campo lo sanno bene: quando c’è un momento del gioco particolarmente importante, il joystick vibra per dare un segnale tattile forte e per coinvolgere maggiormente il giocatore. Tutto questo potrebbe accadere con il nuovo aggiornamento di Netflix. Si tratta della funzione chiamata Project Rumble Pak, per rendere la visione dei film più dinamica.

In cosa consisterà questa nuova funzione?

In sostanza, l’applicazione di Netflix attiverà le impostazioni di vibrazione dello smartphone di ciascuno e il dispositivo vibrerà non appena l’utente si troverà davanti una scena d’azione particolarmente d’impatto o davanti ad altre selezionate appositamente. Si utilizzerà, dunque, la stessa vibrazione percepita quando arrivano dei messaggi o delle chiamate.

Gli ideatori Hans van de Bruggen e Ed Barker, a proposito di questa nuova funzione che hanno progettato, spiegano: “Stai guardando il tuo episodio preferito di Voltron dopo una pausa di suspense, c’è un’enorme esplosione. Il tuo smartphone inizia allora a vibrare nelle tue mani. Questo migliora il contenuto che stai guardando, fornendo una risposta tattile“.

Continua dopo la foto

netflix

Altre idee in campo

Durante gli Hack Days tantissime altre idee sono venute a galla, anche se è lo stesso blog di Netflix che comunica che molte non vedranno la luce. Si può leggere, infatti: “Il valore più importante dei giorni hack è che supportano una cultura dell’innovazione: crediamo in questo lavoro, anche se non viene mai spedito, e amiamo condividere la creatività e il pensiero messi in queste idee”.

Tra le altre funzioni, oltre il Project Rumble Pak, si parla di un’intelligenza artificiale neutrale che sarebbe in grado di imitare la voce dei personaggi dei film di Netflix. Oppure ancora c’è TerraVision che si concentra sulla produzione: questo software trova la giusta location per le riprese, in base a come il regista ha immaginato una determinata scena.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione