20 Giugno 2019

Messina, bambini maltrattati da un logopedista: un uomo sospeso dal servizio

Messina, bambini maltrattati da un logopedista: un uomo sospeso dal servizio

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia secondo cui a Milazzo, in provincia di Messina, un logopedista è stato sospeso dal servizio per via di maltrattamenti messi in atto a danno di alcuni bambini.

Asec Trade S.r.l.

Messina, bambini maltrattati da un logopedista

Sono ancora in fase di accertamento i fatti capitati all’Aias di Milazzo, in provincia di Messina, dove un logopedista è stato sospeso dal servizio per 10 mesi. L’uomo in questione ha cinquantuno anni ed è responsabile di aver schiaffeggiato, strattonato, disinteresse e abbandono di pazienti ed assenza di terapia. A rendere nota la notizia è stata l’Ansa qualche ora fa. Messina maltrattati logopedista

Il logopedista di cinquantuno anni è dunque accusato di maltrattamento nei confronti di bambini affetti da gravi patologie, un dramma scoperto grazie alla segnalazione fatta dai genitori di una delle piccole vittime che avevano riscontrato delle anomalie nel comportamento dei figli. Messina maltrattati logopedista

Dai selfie al cellulare al confezionamento delle sigarette

Secondo quanto reso noto dall’Ansa, alcuni bambini hanno manifestato un atteggiamento di assoluta ritrosia nel momento in cui dovevano presentarsi per effettuare le terapie. Il logopedista, come è emerso dalle attività investigative effettuate dagli agenti di polizia, L’indagato non prestata la mina attenzione ai piccoli pazienti, trascorrendo il tempo al cellulare scattandosi anche selfie vari e non solo. L’uomo era impegnato in tutto, tranne che nella cura dei bambini, preferendo concentrarsi sul confezionamento delle sigarette, guardando video su siti e social network. Messina maltrattati logopedista

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione