26 Maggio 2019

Alberto Urso vince Amici 2019: Messina in festa per il trionfo del cantante siciliano

Vince Alberto, vince Messina“, sono queste le parole del sindaco di Messina Cateno De Luca quando Alberto Urso vince Amici 2019. Tutta la città siciliana e i fan esplodono di gioia nel momento della proclamazione. Una vittoria molto, molto sentita.

Alberto Urso vince Amici 2019

È proprio Alberto Urso che batte, nella finale di Amici 2019, Giordana nell’ultimo scontro e vince il talent show. Secondo quanto dichiarato a Tgcom24: “È stata una bella scommessa arrivare fin qui con questo genere nuovo e il mio sogno è portare la lirica a tutti i giovani. Spero di collaborare con Giordana e fare tantissime cose insieme. Lei è una grandissima artista, è nata un’amicizia“.

Asec Trade S.r.l.

Messina in festa per il cantante siciliano

Ben due maxischermi sono stati installati a Messina, città di appartenenza di Alberto Urso, in piazza Duomo e in Piazza Cairoli per seguire in diretta la finale di Amici 2019. Tantissimi erano i fan presenti e pronti a fare il tifo, nonostante la pioggia.

Al momento della vittoria di Alberto, il sindaco De Luca ha festeggiato con un brindisi e ha detto che si metterà in contatto con lo staff Mediaset per onorare la vittoria del cantante siciliano.

Continua dopo la foto

alberto urso

Fonte Foto: gds.it

“Dedico questa vittoria a mia nonna e alla mia famiglia”

Dopo la vittoria, in diretta sull’account Instagram di Tim, si può vedere Alberto Urso, emozionatissimo, che ha dichiarato: “Vi giuro, ragazzi non ci sto credendo. Sono veramente nel panico. Emozione pura, adrenalina a palla, non so neanche io dove sono. Non ci sono parole per descrivere l’emozione che sto provando in questo momento. Non ci ho creduto, è un sogno. Ancora non ho capito, devo metabolizzare. Grazie per tutto quello che avete fatto per me, siete stati grandi e unici“.

Poi a Lorella Boccia ha spiegato: “Sarà dura ricominciare e tornare alla vita reale, però sono sicuro che sarà splendida. Dedico questa vittoria a mia nonna e alla mia famiglia. Sono cresciuto tantissimo e quest’esperienza mi è servita tanto. Sento di essere maturato sia umanamente sia artisticamente“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione