08 Maggio 2019

Pedara (Ct), sabato al Don Bosco va in scena “Il Farfallino Rosso”

Pedara (Ct), sabato al Don Bosco va in scena “Il Farfallino Rosso”

Sabato sera, al cine teatro Don Bosco di Pedara (Ct), la compagnia “U Tuppetturu”, diretta da Daniela Maglia, interpreterà la commedia  di Domenico Platania il “Farfallino Rosso”.

Asec Trade S.r.l.

Il Farfallino Rosso

Un Ente di beneficenza dovrà avere la visita di un soprintendente del re per il controllo dei conti. La comunità viene sconvolta dalla notizia e la serenità viene meno. Il sospetto che qualcuno sia colpevole di ammanchi e furti assale i responsabili dell’ente. Nel cercare di limitare i danni e coprire un eventuale scandalo tutti cercano di capire chi possa essere l’incaricato del re che sta agendo in incognito. Farselo amico diventa il loro scopo, ma nessuno conosce le sue sembianze. Trapela un particolare, il controllore è solito indossare un farfallino rosso. Da questo particolare scattano una serie di equivoci, malintesi e scambi di persona.

Commedia divertente

Il lavoro teatrale di Domenico Platania ambientato nella Sicilia anni ’30, “doveva essere portata in scena parecchi anni fa – ha spiegato la regista Daniela Maglia a Free Press Onlinema per vari impedimenti lo spettacolo non è stato mai realizzato. Con la formazione della  nuova compagnia è stato il secondo lavoro a cui ci siamo dedicati. Il primo è stato Sciaredda, di Salvo De Luca, che racconta dei tragici momenti del terremoto del 1693, nella Sicilia Orientale. La commedia ci è piaciuta – continua Maglia – .La storia è divertente, tanto che quando proviamo noi stessi ridiamo per le battute del copione“.

Continua dopo la foto

La compagnia “U Tuppetturu”

La compagnia teatrale “U Tuppetturu”, attiva in particolar modo a Pedara, nasce nel 2018 dall’incontro casuale di diversi attori amatoriali, provenienti da altre realtà teatrali dell’interland pedemontano, con cui tra l’altro continuano ad intrattenere rapporti di collaborazione. Tutto ciò conferisce il profondo dinamismo che sta alla base della compagnia e il cui nome ne è la più sincera espressione: sempre aperta alle novità, alla sperimentazione, ma anche particolarmente attenta alla preservazione delle tradizioni culturali, degli insegnamenti del passato, ma soprattutto a nutrirsi del contributo che ogni suo singolo partecipante può offrire con la sua esperienza e il proprio vissuto.
Tra passato e presente, tra antico e nuovo ‘U tuppetturu tende le braccia a chiunque abbia voglia di trascorrere qualche ora in serena compagnia da spettatore e, perché no, anche in in qualità di attore esordiente.

Per informazioni e contatti vai sulla pagina Facebook “U Tuppetturu

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.