25 Aprile 2019

Infanticidio di Frosinone, Gabriel ucciso per aver interrotto un rapporto sessuale: “Non dire che ci stava Nicola”

Continua ad arricchirsi di dettagli raccapriccianti l’infanticidio del piccolo Gabriel, in provincia di Frosinone. Il bambino potrebbe esser stato ucciso perché aveva interrotto un rapporto sessuale? Ma il tutto non finisce qui perché ecco che arriva anche la confessione shock della mamma del bambino.

Asec Trade S.r.l.

Infanticidio Frosinone

La passata settimana è stata animata dal nuovo infanticidio avvenuto a Piedimonte San Germano, in provincia di Frosinone. Qui Donatella Di Bona avrebbe ucciso il figlio Gabriel di 30 mesi soffocandolo perché piangeva troppo e voleva tornare dalla nonna. In un primo momento il delitto era stato mascherato come un incidente, ma la versione non ha mai convinto il colonnello Fabio Cagnazzo. Ore dopo ecco che emerge l’amara verità: Gabriel è stato ucciso dalla sua mamma, ma anche in questo caso c’è qualcosa che non convince gli inquirenti.

continua dopo la foto

bambino morto a cassino

Gabriel ucciso per aver interrotto un rapporto sessuale?

Sabato 20 aprile 2019 è stato arrestato anche il papà del piccolo Gabriel, Nicola Foroleto, l’uomo alle televisioni aveva dichiarato: “Se fossi stato li glielo avrei strappato dalle mani“. Il bambino era nato da una relazione extra coniugale che aveva avuto con Donatella Di Bona. La storia tra i due a quanto pare non era mai finita e un rapporto sessuale interrotto potrebbe essere il movente che si cela dietro la morte del piccolo Gabriel. Al momento l’autrice materiale del delitto resta la mamma del piccolo che avrebbe ucciso Gabriel con una ferocia inaudita, facendo pressione sul collo e tenendo la bocca chiusa mentre questo di dimenava per chiedere aiuto, ma sarebbero in corso ulteriori accertamenti da parte dei militari dei carabinieri che si stanno occupando delle indagini.

Inoltre, secondo quanto pubblicato da Leggo.it Donatella Di Bona alla mamma avrebbe dichiarato: “Abbiamo fatto un guaio. Io e Nicola abbiamo ammazzato Gabriel, lo abbiamo soffocato. Non dire niente che stava pure Nicola. Non dire che lo ha ucciso pure lui. Perché è capace di ucciderci o di appaiarci“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione