23 Marzo 2019

Tragedia a Bologna, due ragazzini di 11 e 14 anni precipitano dall’ottavo piano: morti sul colpo

Una nuova tragedia si è consumata nel cuore di Bologna, dove si trovano gli alloggi popolari. Due ragazzini di 11 e 14 anni sono precipitati dall’ottavo piano e sono morti sul colpo.

Asec Trade S.r.l.

Il padre è stato condotto in questura per essere sentito dal magistrato di turno che si sta occupando delle indagini.

+++ NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO +++

Tragedia a Bologna: morti due fratelli di 11 e 14 anni

Sono ancora da chiarire le dinamiche della nuova tragedia a Bologna, dove sono morti due fratelli di 11 e 14 anni. Il fatto si è verificato intorno alle 10:00 di questa mattina quando i due ragazzini del Kenya, residenti in un alloggio popolare in via Quirino di Marzo.

I due corpicini sono stati scoperti dai residenti degli edifici vicini che hanno subito lanciato l’allarme. Sul luogo sono accorsi subito gli agenti di polizia e il personale medico del 118 che hanno tentato inutilmente di rianimarli. Secondo quanto reso noto anche da Il Fatto Quotidiano sembrerebbe che i due ragazzi di 11 e 14 anni siano morti sul colpo, a seguito dell’impatto con il suolo.

Al momento gli inquirenti stanno cercando di far luce sull’accaduto al fine di capire se le due vittime, che vivevano insieme ai genitori e altri tre fratelli, si trovavano soli in casa o no. Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che i due ragazzini possano essere vittime di una drammatica fatalità dettata da un litigio o un momento di gioco.

Seguiranno aggiornamenti. 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione