23 Marzo 2019

Povia dopo Ciao Darwin, l’attacco a Ricky Martini: “No all’utero in affitto”

La nuova puntata di Ciao Darwin ha acceso il dibattito sulle famiglie con genitori dello stesso sesso e sull’utero in affitto. Ad essersi espresso sull’argomento è stato il cantante Povia, noto anche per il brano ‘Luca era gay’, che ha sfoderato un attacco per Ricky Martin, ecco cos’è successo.

Asec Trade S.r.l.

Povia l’attacco a Ricky Martin

La seconda puntata di Ciao Darwin, condotto come sempre da Paolo Bonolis spalleggiato da Luca Laurentis, ha messo a confronto coloro che difendono la famiglia tradizionale nella squadra Family Day e quella del Gay Praid. Le due squadre sono state capitanate da Giuseppe Povia e Vladimir LuxiaPovia l’attacco a Ricky Martin 

Il noto cantante italiano, famoso per canzoni come I bambini fanno oh e Luca era gay, ha sfoderato un attacco a Ricky Martin, a sostegno della famiglia tradizionale: “Sono contro quella vergognosa pratica dell’utero in affitto che succede anche tra persone famosissime come Elton John e Ricky Martin“. Il cantante ha deciso di difendere l’universo femminile e la maternità affermando: “Con questa pratica si sfruttano due donne, una bella e sana per inseminarla a cui viene poi tolto l’ovocita per darlo ad una disgraziata del Terzo Mondo che partorisce e vende il bambino. È mercimonio, è compravendita. I bambini non si toccano!“.

Continua dopo la foto

“Davanti alle menzogne non ci sto!”

A intervenire in difesa delle famiglie e sull’utero in affitto, pratica usata anche da coppie eterosessuali che non riesco ad avere figli, è stata Vladimir Luxuria che durante la puntata di Ciao Darwin ha dichiarato: “Non ci sto! Davanti alle menzogne non ci sto! Io sono contraria all’utero in affitto che praticano coppie etero che vanno in India. Qui sfruttano le donne che vivono in povere condizioni“. Povia l’attacco a Ricky Martin 

Sulla condizione delle donne che decidono di prestarsi per la pratica dell’utero in affitto la Luxuria spiega: “Io sono a favore di quelle donne che lo fanno come atto d’amore. Se io non posso fare figli e mia sorella vuole fare un atto di amore e altruismo nei miei confronti, che male c’è?“. Povia l’attacco a Ricky Martin 

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook e Twitter o iscriviti al nostro canale Telegram!

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione