22 Febbraio 2019

Mascalucia, nipote picchia la nonna che gli suggerisce di non drogarsi più

Mascalucia, nipote picchia la nonna che gli suggerisce di non drogarsi più

La dipendenza da sostanze stupefacenti è una problematica serie e difficile da gestire soprattutto quando intervengono terze persone che cercano di aiutare i soggetti che ne sono vittime. La cronaca locale ci riporta la notizia di un nipote che picchia la nonna solo perché gli suggerisce di non drogarsi più. Consiglio che, a quanto pare, non ha affatto gradito. nipote picchia la nonna nipote picchia la nonna nipote picchia la nonna

Asec Trade S.r.l.

Nipote picchia la nonna: Cosa è successo?

Un giovane di 19 anni di Mascalucia è stato arrestato e si trova attualmente presso il carcere di Piazza Lanza di Catania, con l’accusa di lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia. Il ragazzo, infatti, dopo un primo momento di confusione e di rifiuto, ha confessato di aver picchiato la nonna materna poiché questa aveva “osato” tutelare il nipote da circoli troppo viziosi e aveva consigliato di smetterla con la droga. I militari, arrivati sul posto, hanno trovato il diciannovenne con le mani sporche di sangue e si rifiutava di farsi medicare. Sul posto anche un’ambulanza che apprestava soccorso alla povera donna anziana, ferita al volto e alla testa. nipote picchia la nonna

I precedenti nipote picchia la nonna

Il giovane, secondo la ricostruzione dei fatti estrapolati dal racconto degli altri familiari, da circa un anno faceva uso di cocaina ed era solito maltrattare i parenti per avere in cambio del denaro e li derubava per comprare la dose di droga che gli serviva. Non era, però abbandonato a sé stesso, dato che il ragazzo era in cura da uno psicoterapeuta. Purtroppo, la dipendenza è un problema serio che richiede tanta forza di volontà e non sempre si riesce a venirne a capo e si arriva a gesti che, in condizioni di normalità, non si sarebbero mai compiuti. nipote picchia la nonna nipote picchia la nonna

Continua dopo la foto

picchia nonna

L’aggressione alla nonna

Nel caso specifico, il ragazzo aveva chiesto alla nonna di prestargli l’auto e del denaro, che però non ha consegnato al nipote. Al rientro a casa, il diciannovenne era in chiaro stato di agitazione e la nonna gli ha suggerito di smetterla con la droga. Il nipote, però, accecato dall’ira, la picchia con pugni, causandole un trauma cranico e facciale, oltre a contusioni cerebrali e frattura della teca cranica. Attualmente, la donna è ricoverata in prognosi riservata presso l’Ospedale Cannizzaro di Catania.la nonna

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione