14 Febbraio 2019

Catania, persi fondi per edilizia popolare. M5s: “Scandaloso”

“È scandaloso”, questo il commento del M5s Catania dopo aver rilevato che il Comune di Catania ha perso dei fondi per l’edilizia popolare.

Asec Trade S.r.l.

Perso un finanziamento destinato all’edilizia popolare

Il M5s ha rilevato che il Comune di Catania, non ha intercettato dei fondi utilizzabili per la messa in sicurezza degli immobili di edilizia popolare. “È scandaloso che, in una situazione di dissesto finanziario, il Comune di Catania perda un’altra volta la possibilità di intercettare un finanziamento – commentano i pentastellati etnei – .Si continuano a perdere così risorse economiche, posti di lavoro e la possibilità di migliorare gli edifici pubblici. Ed è un lusso che non possiamo permetterci!“.

Persi 50 mila euro ad alloggio

Gli edifici di Edilizia Pubblica Residenziale di proprietà del Comune avrebbero potuto beneficiare dei finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Sicilia, a seguito  della Circolare del Dipartimento Regionale-Gestione del Patrimonio Abitativo n. 63880 del 20/12/2018“, fanno notare dal Movimento 5 Stelle. “E invece Pogliese e i suoi assessori si sono lasciati sfuggire la possibilità di mettere in sicurezza le abitazioni di Edilizia Popolare. Si sono persi così 50.000 euro ad alloggio per l’adeguamento statico e la diminuzione del rischio sismico, per l’efficientamento energetico, il superamento delle barriere architettoniche e la manutenzione straordinaria”.

Nel vuoto la nota di Adorno

Il gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle Catania, prima firmataria la consigliera Lidia Adorno, aveva inviato una nota al sindaco e agli assessori ai Lavori pubblici, al Patrimonio e ai Servizi sociali, prima della scadenza, per cercare di non perdere questa opportunità“. Questo ha fatto notare dal M5s attraverso un comunicato stampa.
Eppure al Comune niente è stato fatto e i termini entro i quali presentare le domande sono scaduti. Rileviamo ancora una volta una mancanza di programmazione e comunicazione
tra la Regione di Musumeci e il Comune di Pogliese -concludono da M5s Catania – .In Sicilia il centrodestra e’ sfilacciato e litigioso e l’egoismo continua a fare annaspare sempre di più la nostra Regione e la città di Catania“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.