25 Gennaio 2019

Sea Wacht, la procura Catania chiede sbarco minori presenti a bordo. Salvini valuta denuncia equipaggio

La Procura minorile di Catania ha chiesto l’immediato sbarco da nave Sea Wacht 3 dei minori presenti a bordo.

Asec Trade S.r.l.

Procura Catania chiede sbarco minori non accompagnati

Nave Sea Wacht 3 è a circa un miglio dalla costa siciliana. È stata autorizzata ad entrare nelle acque italiane per evitare il maltempo. A bordo vi sono 47 migranti tratti in salvo dalla nave della ong tedesca e portati davanti le coste italiane. A bordo vi sarebbero dei minori non accompagnati e la Procura di Catania ha chiesto ai ministeri di competenza il loro immediato sbarco.

Ad accogliere i migranti sarebbero pronti i sindaci di Napoli e Siracusa. Vi è il no del governo che ha chiesto all’Olanda, paese bandiera dell’imbarcazione, di farsene carico. L’imbarcazione, secondo quando riportato dal ministro Danilo Toninelli, non ha rispettato le regole marittime. Infatti dopo il salvataggio in mare dei migranti, avrebbe dovuto aspettare la Guardia costiera libica e non intraprendere il viaggio verso l’Italia, per altro pericoloso per le avverse condizioni metereologiche.

Intanto il ministro dell’Interno Matteo Salvini sta valutando di denunciare l’equipaggio della nave Sea Wacht per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.