19 Gennaio 2019

Francesco Chiofalo post operazione: “Rivoglio il sorriso che avevo prima”

Francesco Chiofalo post operazione tranquillizza i fan che il suo percorso riabilitativo sta procedendo bene, senza intoppi, anche se ancora si sente debole ed è molto dimagrito.

Asec Trade S.r.l.

Il percorso riabilitativo di Chiofalo

Dopo un’operazione importante durata ben 18 ore, Francesco Chiofalo, adesso si sta riprendendo e ha rilasciato un’intervista al settimanale Uomini e Donne Magazine. Ha raccontato: “Mi sento bene, o meglio, sto come uno a cui hanno esportato un tumore di sei centimetri dalla testa. Non ho avuto danni permanenti o lesioni gravi. Ora sono in attesa dell’esame istologico. Mi hanno detto che all’ottanta per cento dovrebbe essere benigno, però non si sa ancora. Ci vogliono quindici giorni dall’estrazione chirurgica per avere i risultati. Non sarò tranquillo finché non avrò l’esito in mano“.

“Mi sono guardato allo specchio e mi è venuto da piangere”

L’intervento è stato davvero complicato e, anche se si sta rimettendo in forze, Lenticchio ancora non è in grado di deambulare al meglio. Infatti ha dichiarato: “Uscirò da qui quando lo deciderà il dottore. Al momento non cammino bene, non riesco a muovere le gambe. Hanno provato a mettermi in piedi però ho bisogno del deambulatore. Non so spiegare quanto sia umiliante appoggiarsi su quell’attrezzo”.

Una situazione, senza ombra di dubbio, poco piacevole ma Francesco Chiofalo crede che tutto andrà per il meglio. Ha confessato: “Poi mi sono guardato allo specchio con i cerotti in testa e mi è venuto da piangere. Ho perso più di dieci chili: ho la faccia gonfia per i farmaci, ma il corpo è molto dimagrito. Io però ce la sto mettendo tutta per riprendermi e uscire“.

Continua dopo la foto

Il futuro di Francesco Chiofalo

Tutti i fan hanno mostrato vicinanza verso Francesco Chiofalo, anche quando Selvaggia Roma, la sua ex ha accusato Lenticchio di volersi mettere troppo in mostra (per sapere cosa ha detto, Clicca Qui). Tralasciando le cattiverie, il suo ringraziamento va proprio ai follower: “Ho sentito tanto calore umano, dagli amici agli estranei. Voglio ringraziare chiunque abbia speso una preghiera per me o una parola buona oppure semplicemente un pensiero“.

Poi Francesco Chiofalo ha concluso augurandosi il meglio per il suo futuro: “Voglio riprendermi la mia vita. Voglio rimettermi il prima possibile e tornare il Francesco di sempre. Tutta questa storia mi ha fatto diventare più serio e meno spensierato e scherzoso di prima. Rivoglio il sorriso che avevo, la battuta facile, la solarità che mi contraddistingueva e che riuscivo a trasmettere alle persone vicino a me. Vorrei che tutta questa storia diventasse solo una piccola parentesi di una vita lunghissima“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione