14 Gennaio 2019

Caritas, monetine Fontana di Trevi, la Raggi ci ripensa

Alla Caritas il Comune di Roma aveva sottratto la donazione delle monetine raccolte nella Fontana di Trevi, oggi la Raggi ci ripensa.

Asec Trade S.r.l.

Sulle monetine Di fontana di Trevi Raggi ci ripensa

“La Caritas e tutte le migliaia di persone assistite dai suoi operatori possono stare tranquille. Garantisco io, in prima persona, che non verrà mai meno il contributo di questa amministrazione. Per quanto riguarda le monetine, confermo che resteranno a disposizione delle attività caritatevoli dell’ente diocesano. Nessuno ha mai pensato di privare la Caritas di questi fondi”. A dare la notizia la sindaca di Roma Virginia Raggi in una dichiarazione resa al quotidiano Osservatore Romano.  All’Ente, da quanto spiegato dal primo cittadino romano, andranno anche le monetine delle altre fontane della Capitale per un totale di 200mila euro.

Cosa aveva deciso il Campidoglio

Il fatto, che aveva destato più di qualche malumore, scaturisce dalla decisione del Campidoglio. Il 12 gennaio aveva comunicato che  dal 1° aprile la Caritas non sarebbe stata più la beneficiaria delle delle monetine tradizionalmente lanciate nella fontana di Trevi. Il ricavato raccolto dalle fontane avrebbe preso un’altra destinazione. Una parte per pagare l’Acea che si occuperà del servizio di: “insacchettamento, prelevamento, pulizia, conteggio e versamento“, mentre l’altra parte sarà andata genericamente a “progetti sociali“, tra cui la “manutenzione ordinaria del patrimonio culturale” (clicca qui per approfondire).

Dal Campidoglio il 12 gennaio dissero che: “Resterebbe comunque una consistente parte dei fondi da destinare ai progetti sociali, per i quali il Comune già collabora con la Caritas Diocesana“. Maria Agnese Catini, presidente della Commissione Capitolina Politiche Sociali ha detto: “Stiamo ragionando in tutte le direzioni, cercheremo di trovare la soluzione più condivisa possibile“.

Ma ora tutto risolto, con La Raggi che ha assicurato il continuo gettito economico da parte del Campidoglio alla Caritas.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

Salvo Giuffrida

Salvo Giuffrida

Salvatore Giuffrida (OdG Sicilia N^ 171391). Classe 1970 giornalista (ex chimico). Il mio motto: “Seguire ma mai inseguire”.