04 Gennaio 2019

Pino Daniele anniversario, 4 anni fa si spegneva il grande cantautore

Il 2015 fu un anno triste per i fan di Pino Daniele dato che era proprio il 4 gennaio quando si spense presso l’Ospedale Sant’Eugenio di Roma. Ricorderemo sempre il grande cantautore, specialmente in occasione dell’anniversario della sua morte.

Asec Trade S.r.l.

Il ricordo della moglie e della figlia Sara

La figlia Sara non riesce a rassegnarsi e a rielaborare il lutto del padre, dolore troppo forte da portare avanti. Dopo aver intrapreso strade sbagliate, ha deciso di riprendersi e adesso spera solo che il padre sia soddisfatto e orgoglioso della donna che è diventata. Ha detto: “So benissimo di essere scappata. La mia famiglia ha elaborato il lutto, io l’ho solo accantonato“.

La moglie Fabiola Sciabbarrasi, ricordando Pino Daniele, ha confessato al settimanale Grazia che si sente amareggiata dal comportamento di alcuni amici del marito, che si professavano amici e poi gli hanno voltato le spalle.

Il primo a dare l’annuncio a tutti sui social in quel lontano 2015 fu Eros Ramazzotti su Instagram. Il suo post: “Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio, ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perché eri un puro, una persona vera, un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo“.

Giornata dedicata interamente a Pino Daniele

In occasione della ricorrenza ci saranno diversi eventi a Napoli. Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de La Radiazza Gianni Simioli hanno comunicato che: “L’appuntamento è alle ore 10 al bar Gambrinus dove è in programma l’esibizione di Rosaria Mallardo. È un’artista di strada che canterà i brani che hanno fatto la storia di Pino Daniele. Durante l’evento saranno distribuiti a tutti gli avventori i ‘Pinucci’, pasticcini creati da Gambrinus per ricordare il ‘Nero a metà’. Il tutto sarà trasmesso nel corso de ‘La Radiazza’ su Radio Marte che passerà solo musica di Pino Daniele“.

Ma non solo! Anche l’app di Tim Music sarà interamente dedicata a lui nel suo giorno. La homepage è ricca di brani di Pino Daniele e alcune playlist tematiche: Tributo a Pino, le Cover del mondo musicale, I Migliori duetti di Pino Daniele e tante altre.

Continua dopo la foto

Pino Daniele

Fonte Foto: napolidavivere.it

Artisti di strada per ricordare Pino Daniele

Nei pub, nelle piazze, per le strade di Napoli chiunque vorrà omaggiare Pino Daniele potrà farlo. Ecco che arriva l’appello da parte del consigliere regionale a rendere vivo il ricordo del grande artista. Ha detto: “Lanciamo inoltre un appello a tutti gli artisti di strada presenti a Napoli e agli esercizi commerciali. Suonate per tutta la giornata Pino Daniele. Bisogna tenere vivo il suo ricordo anche nelle nuove generazioni. Come testimonia il video degli ‘Alici come prima‘, realizzato in occasione del Premio Troisi 2018, tanti giovani non conoscono la musica di Pino. Rocco Nola, un negozio di streetwear, regalerà una felpa ai primi quattro giovani under 20 che si presenteranno al negozio con un CD o disco in vinile di Pino Daniele“.

Concerto improvvisato “Pino Daniele, I still love you”

In più a rendere unica la ricorrenza sarà Vincenzo Danise che metterà il suo pianoforte in Via Partenope a Napoli sul lungomare per un’esibizione improvvisata intitolata “Pino Daniele, I still love you” in cui ognuno potrà dare il proprio contributo musicale e vocale.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione