20 Dicembre 2018

Clochard morto a Palermo, il sedicenne confessa: ucciso per 25 euro

La banalità del male colpisce ancora. Il sedicenne ha confessato quanto accaduto qualche giorno fa a Pizzale Ungheria. Il clochard trovato morto a Palermo è stato ucciso durante una colluttazione. Il sedicenne l’ha ucciso per 25 euro.

Asec Trade S.r.l.

Clochard morto a Palermo

La storia di Aldo, il clochard morto a Palermo, ha lasciato sconvolti tutti. L’uomo è morto a causa di un colpo dato alla tesa. In un primo momento si pensava che il decesso fosse avvenuto per una caduta accidentale, ma fin da subito i residenti della zona che conoscevano Aldo hanno fornito dei dettagli importanti agli inquirenti. (Per approfondire Clicca Qui). Secondo quanto reso noto da alcuni testimoni, gli stessi che quotidianamente, pare che il clochard da tempo vivesse nella paura. Il piazzale Ungheria di Palermo, da tempo, non è più sicuro come un tempo a causa dell’assenza di costanti controlli. (Per approfondire Clicca Qui). clochard morto a Palermo

Continua dopo la gallery

Il sedicenne confessa l’omicidio

All’inizio del nostro articolo abbiamo avuto modo di far riferimento alla “banalità del male”, secondo quanto reso noto da LaRepubblica.it che il sedicenne, dopo aver confessato l’omicidio, ha chiesto più volte di poter tornare a casa, come se non avesse razionalizzato bene l’accaduto. Il giovane fermato ieri, (Per i dettagli Clicca Qui), ai carabinieri e al pm Paoletta Caltabellotta, ha dichiarato: “L’ho colpito, ho preso i soldi. Erano 25 euro e sono andato via. La spranga l’ho lasciata lì“. I soldi in questione era quanto Aldo era riuscito a guadagnare domenica suonando la sua fisarmonica.

Caccia al complice

Nel momento del fermo il sedicenne, che vive con la famiglia a Ballarò, indossava ancora gli stessi abiti della sera dell’omicidio. Il giovane, in attesa della convalida dell’arresto, si trova nel centro d’accoglienza Malaspina. Quella sera il ragazzo però non era da solo, attualmente è ancora in corso la caccia al complice che potrebbe essere un bambino di soli 12 anni.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione