08 Dicembre 2018

Lory Del Santo a Verissimo: “Parto cercando la mia famiglia nel mondo”

Lory Del Santo, dopo la sua avventura al Grande Fratello Vip, ha raccontato a Verissimo il suo post-reality e di come le sia servito per crescere, per creare degli “ammortizzatori” che l’hanno resa molto più forte nella vita.

Asec Trade S.r.l.

Il Grande Fratello come terapia

Lo scopo che si era prefissata Lory prima di entrare nella casa più spiata d’Italia era quello di rinascere dopo il dolore subito per la perdita del figlio. Ha confessato alla Toffanin: “Non volevo condizionare nessuno con la mia sofferenza, anche nelle tragedie riesco a trovare un sorriso. Sono andata determinata per resistere. Sarebbe stata una sconfitta scegliere di uscire, avrei preferito soffrire tutte le pene dell’inferno, ma mai rinunciare. Essere totalmente perdente non mi appartiene. Se dico una cosa, non importa quanto devo soffrire, ma arrivo fino in fondo“.

La vittoria più grande non è arrivare in finale, ma metabolizzare il lutto subito e crescere. Lory Del Santo ha elogiato il Grande Fratello, perché è stato una vera e propria terapia per lei. Durante la sua intervista ha inoltre dichiarato: “Questa esperienza mi è stata molto d’aiuto perché ero costretta a vivere con loro. Il mio problema era quello di non riuscire ad abbracciare e parlare con la gente. Quindi è arrivato nel momento giusto per farmi stare meglio. Il Grande Fratello Vip è stato come una terapia al mio dolore, ma ti salva solo se tu lo vuoi. All’inizio ero molto sensibile, adesso sono più forte“.

Lory Del Santo: vera fino alla fine

Ci tiene molto Lory Del Santo ad essere un esempio per tutti coloro che vivono situazioni dolorose nella vita. Infatti, tutta l’esperienza in casa, è stata segnata dalla volontà di mostrarsi quanto più vera possibile. Ha espresso proprio questo pensiero: “Ho sperato di essere un piccolo esempio per tutte queste persone. Il problema è allietare la propria vita per qualcosa che non ha un ritorno. Deve essere un punto per andare avanti perché questa vita vale la pena essere vissuta, ci sono tante cose belle. Partiamo dalle cose piccole e ricordiamoci che nulla è scontato“.

“Non andate nel buio, cercate la luce”

A Verissimo ha voluto ribadire il concetto base della sua vita: mai arrendersi di fronte alle difficoltà. Lory Del Santo ha spiegato, rivolgendosi a chi vive nel dolore: “Non andate nel buio, cercate la luce. La sofferenza va curata mentalmente, i medicinali sono palliativi. Arriva tutto dal pensiero che deve essere il più possibile protetto da pensieri che non siano un cancro che te lo consuma. Lo so che è difficile. Abbiamo il dovere di stare bene per tutti quelli che ci stanno vicino. Loro ci possono dare un conforto, una carezza ma nulla di più. Dobbiamo farlo per loro, dare la fiducia che tu ci sei, che anche tu ce la fai senza farli preoccupare“.

E poi ha aggiunto: “La cosa che più mi ha commosso è stato capire questo: ‘Se tu non hai una famiglia, chiunque può essere una famiglia‘. Ogni volta che nomino la parola ‘Amicizia’ o gente che ti vuole bene per quello che sei, mi emoziona sempre. Da oggi parto cercando la mia famiglia nel mondo“.

Continua dopo la foto

gf vip

Fonte Foto: spettegolando.it

Lory Del Santo a Verissimo: “Il Grande Fratello è un gioco”

Molti giocatori, pochi volti veri: questo è il Grande Fratello e Lory Del Santo lo sa bene. Infatti, ha spiegato: “Questo è un programma che mi piace perché è psicologico, un mondo a parte, vero ma anche falso. Tutti quelli che ti baciano sono dei potenziali nemici. Bisogna selezionare ciò che si tira fuori, vivendo quelle settimane con la consapevolezza che quei baci possono essere finti. Ma è un gioco, ci sono persone che vanno lì per giocare e ce ne sono tante. Questo GF Vip è stato anonimo, con giocatori solitari e poi un gruppo di 7/8 persone, con Jane Alexander che ha fatto fatica a integrarsi. Lei è stata molto tecnica e tattica per andare avanti. Il punto è che giocare è giusto, per chi riesce a giocare e vincere ben venga, io sono dalla loro parte. Io ho capito immediatamente che il mio percorso sarebbe stato molto breve, poi arrivare in semifinale infatti mi è sembrato già un traguardo“.

L’amicizia con Ivan Cattaneo e l’eliminazione contro Benedetta Mazza

Lory Del Santo, nel suo “viaggio particolare” vissuto nella casa del GF Vip (per i dettagli, Clicca Qui), ha avuto la fortuna di trovare Ivan Cattaneo con il quale è nata una bella amicizia. Ha riservato belle parole pure per lui: “Ivan mi ha fatto ridere. La cosa bella di lui è che diceva la verità. C’era questo scherzo ironico, sottile, intelligente. Si è reso conto che era impossibile andare avanti con un gruppo che era unito. Lavoravano per se stessi, ma è positivo, legati da vera amicizia“.

Poi ha concluso: “Sono uscita contro una persona che è vissuta amalgamata col gruppo, una pedina del gruppo (si riferisce a Benedetta Mazza, contro la quale ha perso al televoto, ndr). Lei è bella, dolce e aspira ad avere qualcosa in più ma lo deve dimostrare lei non lo devo dire io“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione