06 Dicembre 2018

Si taglia la gola dopo aver accoltellato la madre: il dramma a Pavia

Si taglia la gola dopo aver accoltellato la madre: il dramma a Pavia

Ancora un nuovo caso di maltrattamenti in famiglia, il dramma a.Pavia vede come protagonista un ragazzo che si taglia la gola dopo aver accoltellato la madre.

Asec Trade S.r.l.

Maltrattamenti in famiglia a Padova

Un nuovo caso di maltrattamenti in famiglia arriva da Pavia. Qui un ragazzo 18 anni, residente a Broni, si taglia la gola e accoltella la madre al culmine di una lite. Il gesto folle del giovane è arrivato al culmine di una lite con la donna. Pochi attimi e un semplice diverbio tra una madre e un figlio stava per trasformarsi in tragedia. Ad ogni modo al momento non sono stati resi noti i reali motivi che hanno spinto il diciottenne ad agire. Secondo quanto raccontato dalla stampa nazionale e da TgCom, il ragazzo in questione era già noto alle forze dell’ordine. Diciottenne si taglia la gola e accoltella la madre

Diciottenne si taglia la gola e accoltella la madre

Come abbiamo spiegato all’inizio di questo nostro articolo, non sono chiari i motivi che hanno spinto il ragazzo di diciotto anni ad aggredire contro la mamma. La donna è stata ferito alla gola con un coltello, lo stesso con cui il ragazzo poco dopo si è tagliato la gola. Presente in casa, fortunatamente, c’era anche il fratello ventenne del ragazzo che ha allertato immediatamente i soccorsi. Attualmente i carabinieri stanno indagando sull’accaduto al fine di capire cosa sia successo. Sembrerebbe che il giovane in questione agito a causa di un litigio dettato da una esigenza economica. Attualmente il giovane si trova ricoverato nel reparto di rianimazione. Diciottenne si taglia la gola e accoltella la madre

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione