23 Ottobre 2018

Party di compleanno al supermarket per Fedez: scoppia la rivolta

Siete ancora convinti che al supermercato ci si vada per fare la spesa? Risposta errata, o meglio, non solo. Potrebbe benissimo diventare una stramba location dove festeggiare un insolito compleanno. Il rischio? Quello di ricevere milioni di critiche. Specialmente se sei un personaggio pubblico, ancor più se ti chiami Chiara Ferragni o Fedez.

Un insolito compleanno al supermarket per Fedez

Con qualche giorno di ritardo, arriva la festa a sorpresa per Fedez, organizzata da Chiara con l’aiuto della madre del rapper. Un party all’interno del Carrefour di Citylife a Milano, dove gli ospiti possono prendere ciò che vogliono, c’è musica, karaoke, si balla. Un compleanno al supermarket per Fedez, all’insegna del divertimento e della spensieratezza. Le corse sui carrelli tra i reparti del supermarket, le pubblicità dei prodotti con il volto di Fedez, tanti ospiti conosciuti al pubblico e parenti della coppia, tra cui perfino la nonna del rapper. Insomma tutti gli ingredienti di una comune festa, in un insolito luogo.

La polemica su twitter: il web insorge

Le IG Stories, seguitissime come sempre, vengono viste da milioni di followers e da qui parte una rivolta social contro la coppia, accusata di sprecare cibo. “Schiaffo alla povertà“, si legge tra i commenti. La risposta di Fedez non si fa attendere e sempre tramite social nelle stories, durante il party accanto la moglie Chiara spiega: “Tutti quelli che si sono sentiti indignati, sappiate che la spesa e il cibo domani verranno donati ai più bisognosi“, ha detto in alcune Stories di Instagram. compleanno al supermarket per Fedez

Le scuse del rapper

Ma la polemica pare non voglia placarsi, e continuano i commenti di indignazione nei confronti della coppia Ferragnez. Fedez appare molto dispiaciuto dell’accaduto e con l’ennesimo video si scusa con tutti: “Questa è una cosa che mi ha toccato tantissimo perché mi dipinge come una persona lontana da come sono io. Mi dispiace se il mio comportamento e quello dei miei invitati ha urtato la sensibilità di alcuni di voi. Per questo mi scuso e mi farò perdonare”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook e Twitter o iscriviti al nostro canale Telegram!

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione