16 Ottobre 2018

Vitalizi Senato addio per sempre. M5S in piazza ad esultare

Vitalizi Senato addio per sempre. M5S in piazza ad esultare

Ecco il giorno dei taglio dei vitalizzi Senato addio. Parte hashtag #ByeByeVitalizi. Al voto non hanno partecipato i senatori del Pd e Fi. Un’altro passo alla lotta agli sprechi.

Asec Trade S.r.l.

Divampa l’hashtag #ByeByeVitalizi

Il consiglio di presidenza del Senato ha approvato la delibera sul taglio dei vitalizi con 10 voti favorevoli, un astenuto. I senatori di Pd e Fi non hanno partecipato alla votazione.  Il premier Giuseppe Conte ha dichiarato in un tweet :”La riduzione di sprechi e costi della politica è anch’essa una misura di equità sociale, un segno di attenzione che la ‘buona’ politica deve offrire per poter parlare con credibilità ai cittadini!”. Il segretario del Pd Maurizio Martina a Otto e Mezzo, andata in onda su La7 ha detto che: “Sui vitalizi noi siamo favorevoli, come abbiamo sempre detto; siamo usciti dall’aula per evitare ricorsi, che saranno tantissimi. Temo che sia incostituzionale. E’ giusto farlo ma bisogna farlo bene”,

È festa in piazza per l’abolizione di un “assurdo privilegio”

I senatori pentastellati, hanno voluto simbolicamente ritornare ai cittadini i soldi, e a turno hanno messo delle monete da un euro finte in un grosso salvadanaio di colore giallo. Così davanti a Palazzo Madama hanno festeggiato il voto della delibera. In piazza si è scatenata la festa con l’Hashtag #ByeByeVitalizzi, che impazza sul web. Il Senato così risparmierà 56 milioni di euro. Di Maio ha commentato su Istagram scrivendo: “Detto, fatto. Promessa mantenuta. Bye bye vitalizi anche per gli ex senatori. Questo privilegio non esisterà più per nessuno. Evviva!”.

 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione