15 Ottobre 2018

Gendarmeria francese abbandona migranti nei pressi del confine italiano?

Il fatto è accaduto nei pressi di Claviere e non è passato inosservato agli occhi della locale polizia. Salvini: “pretendiamo chiarezza e chiarimenti. Non siamo il campo profughi d’Europa. Se qualcuno ha violato le leggi non guarderemo in faccia a nessuno”.

Asec Trade S.r.l.

Cosa è successo a Claviere

Venerdì scorso degli uomini della polizia italiana di Claviere, località nei pressi del confine italo-francese, hanno assistito ad un episodio alquanto strano. Da quanto loro riportato, un furgone della gendarmeria francese, si è fermato vicino a un luogo boschivo in territorio italiano, ed aha fatto scendere dal mezzo un paio di uomini, che a prima vista sono di origine africana. Dopo aver  il mezzo delle forze dell’ordine transalpine, è ripartito ed ha abbandonato il territorio italiano rientrando in quello francese. Gli uomini della Polizia italiana hanno annotato la targa del veicolo. Sul fatto vi è stata aperta un’indagine.

Salvini: “non siamo il campo profughi d’Europa

Il ministro degli interni e leader della Lega, una volta appreso dell’accaduto ha commentato con parole durissime. “Sono in attesa di sviluppi. Non voglio credere che la Francia di Macron utilizzi la propria polizia per scaricare di nascosto gli immigrati in Italia – ha detto Salvini – .Ma se qualcuno pensa davvero di usarci come il campo profughi d’Europa, violando leggi, confini e accordi, si sbaglia di grosso. Pretendiamo chiarezza, soprattutto da chi ci fa la predica ogni giorno, e non guarderemo in faccia a nessuno. Invito il collega Moavero – ha concluso Salvini – a chiedere chiarimenti all’ambasciatore”.

 

Ultimo aggiornamento

redazione

redazione